NEWS

“Apri la finestra sulla tua città e raccontaci dove vedi la mafia, l’illegalità e le ingiustizie”

Fondazione Giuseppe Fava . in Brevi, Cultura, Diritti, Giovani, Informazione, Sicilia

Nell’ambito del quarantennale dell’assassinio mafioso di Giuseppe Fava, la Fondazione Giuseppe Fava, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, bandisce per l’anno scolastico 2023/2024 il Concorso Giornalistico Giuseppe Fava rivolto agli alunni della scuola secondaria di secondo grado della Regione Siciliana, e intende così ricordare il giornalista che ha sacrificato la propria vita […]

Appuntamento a Siracusa ed Avola con “Padre Pino Puglisi. Un leone che ruggisce di disperazione”

Libera Siracusa . in Brevi, Chiesa, Cultura, Mafie, Sicilia

“Don Pino è venuto allo scoperto, ha scelto di uscire dalla sagrestia e di vivere fino in fondo i problemi, i rischi, le speranze della sua gente. Alle spalle di ogni cadavere vittima di mafia si cercano giustamente gli esecutori materiali e i mandanti. Ma ogni delitto di mafia ha una terza categoria di colpevoli: […]

“Ulivo di Pace in via D’Amelio è bene culturale, si attende benestare del Comune”

Rossella Guadagnini * . in Cultura, Giovani, Istituzioni, Mafie, Memoria, Politica, Sicilia

C’è la tutela dell’albero nel luogo della strage del ’92: ora va realizzato il Giardino della Memoria. I simboli sono simboli e il loro valore va rispettato. Salvatore Borsellino, fratello del giudice Paolo, ha scritto a Carolina Varchi -che ha appena lasciato il suo incarico di vice sindaca di Palermo, per dedicarsi a tempo pieno […]

Morto l’avvocato Michele Costa, figlio del magistrato ucciso dalla mafia

Redazione . in Brevi, Mafie, Memoria, Sicilia

Impunito l’omicidio del padre. Le sue battaglie per la giustizia. È morto l’avvocato Michele Costa, 78 anni, figlio del procuratore della Repubblica di Palermo, Gaetano Costa, ucciso dalla mafia il 6 agosto 1980, un omicidio rimasto tutt’ora impunito. Michele Costa, nei 43 anni trascorsi dall’uccisione del padre, si è battuto in ogni modo per avere […]

Premio Francese, Lara Sirignano e Domenico Iannacone i vincitori 2024

Assostampa Sicilia . in Brevi, Diritti, Giovani, Informazione, Mafie, Memoria, Sicilia

Sono Lara Sirignano e Domenico Iannacone i vincitori della 25esima edizione del Premio giornalistico Mario e Giuseppe Francese. La cerimonia della consegna condotta dalla giornalista Rai del Tgr Sicilia Lidia Tilotta, si svolgerà martedì 6 febbraio al Teatro Santa Cecilia di Palermo. A Lara Sirignano va il Premio Mario Francese. Alla cronista dell’Ansa, al suo […]

“Il colpo di spugna” alla trattativa Stato-mafia e quel processo che non andava fatto

Nino Di Matteo, Saverio Lodato . in Costituzione, Giustizia, Informazione, Mafie, Memoria, Sicilia

Per gentile concessione degli autori, pubblichiamo alcuni passaggi tratti dal nuovo libro di Nino Di Matteo e Saverio Lodato intitolato “IL COLPO DI SPUGNA” uscito in questi giorni per Fuoriscena, il nuovo marchio editoriale RCS. Nel corso dell’intervista realizzata da Saverio Lodato, tra i giornalisti più esperti del fenomeno mafioso, il magistrato si sofferma a […]

Nasce il sito dell’Archivio Letizia Battaglia

Jamil El Sadi . in Brevi, Cultura, Diritti, Mafie, Memoria, Sicilia

La storia, le foto e la vita dell’iconica fotografa di Palermo a portata di “clic”.  Da Palermo alla cronaca nera, dalla mafia all’antimafia, dalla Politica – quella con la maiuscola – alle processioni religiose, fino ad arrivare agli “Invincibili”. E infine gli scatti internazionali: Europa, Turchia, Africa, Russia, Usa e Groenlandia. Dentro il sito dell’Archivio […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link