NEWS

Storia di potere, non di ribelli. La mafia raccontata come si deve già nel 1964

Nando dalla Chiesa . in Cultura, Mafie, Politica, Sicilia, Società

Ci sono molti modi di fare giustizia. Anche quello di ammettere un torto. Magari esercitato collettivamente, ma con una indiscutibile responsabilità personale. È quello che farò in queste “Storie italiane”. E partirò da un libro che ha fatto misteriosamente capolino, di recente, sugli scaffali della mia libreria. Non perché sia d’improvviso comparso o ricomparso tra […]

Monitoriamo i progetti del PNRR. Al via la nuova fase

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie . in Corruzione, Criminalità, Diritti, Mafie, Memoria

Fin dalla sua redazione, come Libera abbiamo messo sotto la lente d’ingrandimento il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Investimenti per oltre 190 miliardi di euro, la metà di queste risorse a prestito, sono un’enorme opportunità di crescita dei territori ma un’altrettanta calamita per corrotti, corruttori e mafie. Abbiamo già avuto modo di dimostrare, con due report di monitoraggio da […]

“Pagine di legalità”: il 22 febbraio a Siena “Il patto” di Sigfrido Ranucci e Nicola Biondo

Comune di Siena, Avviso Pubblico, AntimafiaDuemila . in Brevi, Cultura, Informazione, Mafie, Sicilia, Toscana

Si concluderà giovedì 22 febbraio la rassegna “Pagine di Legalità” curata dal Comune di Siena, sindaca Nicoletta Fabio, e Teatri di Siena in collaborazione con Movimento Agende Rosse. L’ultimo appuntamento (inizio alle ore 18 al Teatro dei Rozzi) vedrà la presentazione del libro “Il Patto. La trattativa tra Stato e mafia nel racconto inedito di un infiltrato” di Sigfrido Ranucci e Nicola Biondo (Chiarelettere). Una pubblicazione […]

Nordio, l’abc delle indagini lasciato in soffitta

Gian Carlo Caselli . in Criminalità, Diritti, Forze dell'Ordine, Giustizia, Istituzioni, Mafie, Politica

Scrive Anton Cechov, a pag. 125 della sua interessante raccolta di ”Detti” intitolata “Con penna lieve”, che “Per cominciare a vivere nel presente, bisogna inizialmente riscattare il passato, farla finita con esso, tuttavia ciò è possibile solo con sofferenza, solo con una straordinaria interrotta fatica”. Il pensiero corre subito a Carlo Nordio, nel presente ministro […]

Crema lunedì 19/2, incontro pubblico con Giovanni Paparcuri

Presidio di Libera Cremasco . in Brevi, Cultura, Giovani, Lombardia, Mafie, Memoria, Sicilia

Lunedì 19 febbraio 2024 alle ore 21 presso la sala Alessandrini in via Matilde di Canossa a Crema, il Presidio di Libera Cremasco organizza un incontro pubblico con Giovanni Paparcuri. Giovanni rimase gravemente ferito nell’attentato che costò la vita al giudice Rocco Chinnici e ad altre vittime innocenti. Fu, successivamente, tra i più vicini collaboratori […]

Quando passavano i Giudici per le vie di Palermo

Riccardo Orioles . in Informazione, Mafie, Memoria, Sicilia

Quando passavano i Giudici per le vie di Palermo e fiaccole s’alzavano a liberare la notte Quando per vie antichissime i ragazzi sfilavano con visi da Platea, da Ponte dell’Ammiraglio, da Vespri Quando la libertà ci reclamò come falene serenamente ordinandoci: “tu, tu e tu” Quando insolenti ricreammo per un attimo il mondo e sghignazzando […]

Cassano allo Ionio (CS), sabato 17 febbraio: “Ora basta! Non vogliamo morire di ‘ndrangheta”

Libera Calabria . in Associazioni, Brevi, Calabria, Diritti, Giovani, Mafie, Memoria

Ci sono momenti dove non servono belle parole o le solite frasi di circostanza, ma bisogna esserci, partecipare, essere presenti per riappropriarci dei nostri luoghi, dei nostri territori, della dignità calpestata e dimostrare anche fisicamente da quale parte si sta per sentirci tutte e tutti un po’ più Stato. Per tale motivo saremo a Cassano […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link