NEWS

Giustizia, via libera al Ddl Nordio. Abolito abuso d’ufficio, stretta su intercettazioni

Redazione . in Costituzione, Diritti, Giustizia, Informazione, Istituzioni, Politica

Il Ddl Nordio è legge. Stop al reato d’abuso d’ufficio. La Camera ha approvato in via definitiva il documento con 199 voti favorevoli e 102 contrari. Il ministro: “Lavoriamo a una riforma organica delle intercettazioni”. L’Aula della Camera ha approvato in via definitiva il ddl Nordio con 199 voti favorevoli e 102 contrari. Il testo […]

Mafie al Nord. Così le voci dei ragazzi smascherano le scimmiette negazioniste

Nando dalla Chiesa . in Giovani, Istituzioni, Lombardia, Mafie, Memoria, Politica

Ma davvero la mafia si è resa invisibile? Veramente non la si vede più in giro? Siamo certi che al Nord è diventata inodore incolore e insapore? Quando si dice tornare indietro…Tredici anni fa, con Martina Panzarasa, feci una ricerca sulla ‘ndrangheta di Buccinasco, la più forte della Lombardia, quella che dettava legge nel sud-ovest […]

Il falso pentimento dell’ex boss Schiavone. Occasione persa, ma la sfida contro i clan va avanti

Renato Natale * . in Campania, Diritti, Istituzioni, Mafie, Politica

La Procura di Napoli ha deciso di interrompere il percorso di collaborazione avviato tre mesi fa dall’ex capoclan Francesco ‘Sandokan’ Schiavone. Le dichiarazioni finora rilasciate non sono utili: ritorna al 41 bis. Le reazioni sono state diverse: c’è chi non ci aveva mai creduto; chi confidava troppo nelle sue rivelazioni; chi pensa che i pentiti abbiano solo una […]

100 anni fa nasceva la legge bavaglio

Loris Mazzetti . in Diritti, Informazione, Istituzioni, Memoria, Politica

Mentre a Roma era in corso l’importante “Fest-Assemblea” nazionale di Articolo 21, dedicata ai bavagli all’informazione e alla libertà di espressione, cento anni fa, esattamente l’8 luglio 1924, veniva pubblicata sulla Gazzetta ufficiale del Regno – con esecuzione dal 9 luglio -, il decreto, imposto dal presidente del Consiglio Benito Mussolini con l’approvazione del Re, […]

Mattinata (FG): i sindaci del Gargano, uniti contro le mafie, firmano un Patto per la sicurezza urbana

Avviso Pubblico . in Costituzione, Dai territori, Diritti, Istituzioni, Mafie, Puglia, SIcurezza, Società

Provare ad arginare le mafie con azioni di prevenzione e contrasto, riprendendo il pieno controllo del Gargano, è possibile. Ma solo attraverso il rafforzamento della collaborazione tra amministrazioni centrali, istituzioni locali e società civile. È quanto provano a fare i sindaci del Gargano che questa mattina, mercoledì 10 luglio, hanno stipulato un “Patto per la […]

Gazzetta del Mezzogiorno, Fnsi e Associazioni di Stampa: «Situazione inaccettabile»

Fnsi . in Basilicata, Brevi, Diritti, Economia, Informazione, Istituzioni, Lavoro, Puglia

A sei mesi dalla firma al ministero del Lavoro dell’accordo per il prolungamento della cassa integrazione che ha chiuso, di fatto, la procedura di licenziamento collettivo di 46 giornalisti, annunciata il 27 ottobre 2023, il sindacato esprime «grande preoccupazione per il futuro dei colleghi e del giornale». La giunta esecutiva della Fnsi e la Consulta […]

RaiNews: «Petrecca insofferente al ruolo del sindacato. Segnalazione all’Ordine pretestuosa»

Redazione . in Brevi, Diritti, Informazione, Internazionale, Istituzioni, Politica

La segretaria generale Fnsi al direttore: «È dovere del Cdr verificare l’attività della direzione. A tale proposito lo invito al leggere l’articolo 34 del contratto di lavoro che, peraltro, oltre a garantirgli delle prerogative attraverso l’articolo 6, lo obbliga al rispetto e al confronto con il Comitato di redazione». Da oltre 130 redattori solidarietà ai […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link