NEWS

La maglietta di Maignan. Tutti la vogliono: allora il calcio non ha ancora perso l’anima

Nando dalla Chiesa . in Cultura, Giovani, Società, Sport

“La vogliono tutti”. Il proprietario del negozio che vende soltanto articoli di calcio rinnovando ogni mese magliette, felpe, tute, scarpe, guanti da portiere e ovviamente palloni, approva la scelta che ho fatto per il mio nipotino di 5 anni. Una maglietta da portiere color grigio e verde tenue, a motivi orizzontali. Che sa di eleganza […]

Nasce il sito dell’Archivio Letizia Battaglia

Jamil El Sadi . in Brevi, Cultura, Diritti, Mafie, Memoria, Sicilia

La storia, le foto e la vita dell’iconica fotografa di Palermo a portata di “clic”.  Da Palermo alla cronaca nera, dalla mafia all’antimafia, dalla Politica – quella con la maiuscola – alle processioni religiose, fino ad arrivare agli “Invincibili”. E infine gli scatti internazionali: Europa, Turchia, Africa, Russia, Usa e Groenlandia. Dentro il sito dell’Archivio […]

Non si può essere ambigui. Le parole di Mattarella come un macigno sulla destra che rifiuta di definirsi antifascista

Barbara Scaramucci * . in Costituzione, Cultura, Istituzioni, Politica

Nel giorno più amaro e duro della storia umana, in cui si ricorda la perdita dell’umanità e la perversione più assoluta del male -il Giorno della Memoria – il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha usato parole semplici, soppesate, meditate ma nette come mai in passato. Riportararle virgolettate, senza mediazione, questa volta è indispensabile. «Non […]

“I luoghi della memoria della violenza mafiosa a Milano”, lunedì 29 gennaio Università Statale

Università Statale di Milano . in Brevi, Cultura, Istituzioni, Lombardia, Mafie, Memoria

Un progetto che prevede un convegno, un podcast e una pubblicazione promossi dal dottorato in Studi sulla criminalità organizzata dell’Università Statale nell’ambito del progetto “Milano è memoria” del Comune di Milano. Coltivare la memoria attraverso i luoghi che sono stati teatro di violenza mafiosa. È questo l’obiettivo del progetto del dottorato di Ricerca in Studi sulla […]

Dopo Mostar, trent’anni di Fondazione Luchetta

Nicole Corritore * . in Cultura, Diritti, Guerre, Informazione, Internazionale, Memoria

Il 28 gennaio 1994 tre inviati Rai, Marco Luchetta, Dario D’Angelo e Alessandro Ota vengono uccisi a Mostar da una granata. Dopo quel tragico evento è nata la Fondazione Luchetta. Quella che segue è l’ntervista a Daniela Schifani Corfini, vedova di Marco Luchetta. Quest’anno ricade il 30esimo anniversario della morte dei tre giornalisti Rai di […]

Università Statale di Milano, al via il Corso di Sociologia della memoria

Università Statale di Milano . in Brevi, Cultura, Diritti, Istituzioni, Lombardia, Memoria

In occasione del Giorno della Memoria, il Dipartimento di Studi Internazionali, Giuridici e Storico Politici-DILHPS informa gli studenti e le studentesse dell’Ateneo che nel III trimestre si terranno le lezioni del Corso di Sociologia della memoria, tenuto dalla Professoressa Monica Massari, previsto tra gli insegnamenti a libera scelta di GOV aperti a tutti gli studenti […]

Rovigo 28 gennaio: “Tra le guerre e il desiderio di pace. Per un risveglio delle coscienze”

Centro Francescano di Ascolto . in Associazioni, Brevi, Cultura, Diritti, Guerre, Informazione, Internazionale, Veneto

Ti invitiamo a partecipare alla Convention del Centro Francescano di Ascolto odv che si terrà il giorno di domenica 28 gennaio presso la sala conferenze San Bellino del Seminario vescovile San Pio X di Adria in Rovigo – via G. Pascoli n. 51 – Rovigo. Il tema della convention del Centro Francescano di Ascolto-odv, nel suo trentaseiesimo […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link