NEWS

Usigrai, due ore di interventi sulla libertà di informazione (in pericolo) sotto la Rai

Redazione . in Costituzione, Diritti, Informazione, Istituzioni, Lavoro, Politica

Macheda, segretario Usigrai: “Difenderemo anche il diritto di sciopero, presenteremo tre ricorsi per condotta antisindacale ai tribunali di Roma, Pescara e Bari”. Non solo i giornalisti e le giornaliste dell’Usigrai, dopo lo sciopero dello scorso 6 maggio, oggi a parlare davanti alla Rai di viale Mazzini le colleghe e i colleghi di giornali e agenzie […]

Fnsi – Fieg, primo incontro per il rinnovo del contratto di lavoro giornalistico

Fnsi . in Brevi, Diritti, Economia, Informazione, Lavoro

Al tavolo erano presenti, per gli editori, il responsabile del dipartimento sindacale Stefano De Alessandri, il direttore generale Fabrizio Carotti e il responsabile area lavoro e welfare Stefano Scarpino; per il sindacato era presente la giunta federale. La Federazione nazionale della Stampa italiana e la Federazione Italiana Editori Giornali hanno aperto mercoledì 15 maggio 2024 […]

Roma: “Libertà di informazione, un diritto in pericolo”. Speakers’ Corner il 16/5 di fronte alla Rai

Redazione . in Brevi, Costituzione, Diritti, Istituzioni, Lavoro, Politica

Il 16 Maggio, per richiamare l’attenzione sulla missione in Italia di Media Freeedom Rapid Response, L’Usigrai ha organizzato uno Speakers’ Corner di fronte alla Rai di viale Mazzini a Roma, a partire dalle 10:30 e fino alle 14. Sarà una occasione per le realtà sociali, culturali ed editoriali che decideranno di aderire all’iniziativa, di prendere […]

Chi ha boicottato lo sciopero Rai ha le spalle coperte. Il tempo darà ragione ai giornalisti liberi

Giuseppe Giulietti . in Costituzione, Diritti, Informazione, Istituzioni, Lavoro, Politica

La stragrande maggioranza delle croniste e dei cronisti della Rai, oltre l’80%, ha aderito allo sciopero indetto dal l’Usigrai contro il tentativo in atto di trasformare le redazioni in megafoni del governo meloni e contro la dissoluzione di interi comparti aziendali, a cominciare da Rai tre. Un risultato straordinario e inaspettato, in presenza di minacce, […]

Il ponte dei 40 giorni. L’incastro vacanze, lo sciopero a gatto selvaggio dei nostri tempi

Nando dalla Chiesa . in Cultura, Diritti, Economia, Lavoro, Salute, Società

E così oggi, addì 6 maggio del 2024, finiscono i 40 giorni dedicati da un numero sterminato ma imprecisato di italiani al sacro rito di “Nostro Signore il Ponte”, con inizio il giorno 28 di marzo. Un immenso progetto di animazione sociale dal basso che ha toccato fasti insuperabili nella città di Milano, ma che […]

RNB/Squadrismo mediatico. Dopo le manganellate all’USIGRai ora tocca a Di Trapani presidente FNSI

Rete #NOBAVAGLIO . in Brevi, Costituzione, Diritti, Informazione, Istituzioni, Lavoro, Politica

La Rete #NOBAVAGLIO è  al fianco di Vittorio Di Trapani. L’attacco mediatico personalizzato per colpire Vittorio Di Trapani è la dimostrazione di come la Destra, quella peggiore, non perda il vizio di tentare di screditare le voci critiche di questo Paese, di come preferisca evitare di entrare nel merito di una normale dialettica su questioni […]

Morire (ancora) di lavoro

Area Democratica per la Giustizia . in Brevi, Costituzione, Diritti, Economia, Lavoro, Memoria, Sicilia

Ieri, a Casteldaccia, a pochi chilometri da Bagheria, Epifanio Alsazia, Giuseppe Miraglia, Roberto Raneri, Ignazio Giordano, Giuseppe Labarbera sono morti nell’esecuzione del loro lavoro e per la generosità del disperato tentativo di salvarsi l’un l’altro. Un sesto operaio, Domenico Viola, è ricoverato al Policlinico di Palermo. Si tratta, pure stavolta, ancora di operai in subappalto, […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link