NEWS

Pietro Sanua, vittima sconosciuta della mafia al Nord: doppio appuntamento in Brianza

Brianza SiCura . in Associazioni, Brevi, Istituzioni, Lombardia, Mafie, Memoria

Pietro Sanua è una delle tante vittime poco note della mafia, ed è anche delle nostre parti: fu ucciso nel febbraio 1995 a Corsico, mentre al mattino presto si apprestava a collocare il suo banco di ambulante al mercato. Il motivo? Sanua era anche un sindacalista. Ne sapremo di più grazie a Mattia Maestri, ricercatore […]

Milano 29 novembre: “La mafia a trent’anni dalle stragi, le verità nascoste e quelle rivelate”

Redazione . in Brevi, Diritti, Informazione, Lombardia, Mafie, Memoria, Società

Martedì 29 novembre, ore 17.30, convegno Casa della Memoria – Via Federico Confalonieri, 14 – Milano “La mafia a trent’anni dalle stragi, le verità nascoste e quelle rivelate” Intervengono: Margherita Asta, familiare vittime di mafia Giuliano Turone, già magistrato della Procura della Repubblica di Milano Alberto Nobili, già magistrato della Procura della Repubblica di Milano […]

Milano 28/11, Pippo Pollina e Palermo Acoustic Quintet presentano “Canzoni segrete”

Redazione . in Brevi, Cultura, Diritti, Lombardia, Mafie, Memoria, Società

Lunedì 28 novembre, ore 21.00 Spazio Teatro 89 – Via Fratelli Zoia, 89 – Milano Pippo Pollina e Palermo Acoustic Quintet presentano il nuovo album “Canzoni segrete” Interviene Margherita Asta, familiare di vittime di mafia. Prevendite qui: https://www.mailticket.it/manifestazione/7O34/pippo-pollina-e-palermo-quintet

Milano 27 novembre, presentazione di Favolette, il libro della Fondazione Siani

Redazione . in Brevi, Cultura, Diritti, Giovani, Lombardia, Salute, Società

Domenica 27 novembre ore 11:00 laFeltrinelli p.zza Duomo Presentazione di “Favolette” Il libro nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Giancarlo Siani onlus che, durante la pandemia, ha deciso di coinvolgere grandi scrittrici e scrittori per realizzare una raccolta di favole sonore. Queste storie sono diventate Favolette (Feltrinelli): per ogni copia acquistata, un’altra sarà donata ad […]

Berizzi fu diffamato. A Bergamo il “Black Friday” dei “leoni da tastiera”: odiare costa..

Rocco Artifoni, Lorenzo Frigerio . in Criminalità, Diritti, Giustizia, Informazione, Lombardia, Società

Al termine dell’udienza tenutasi oggi presso il Tribunale di Bergamo, la prima tentazione è pensare che, anche questa volta, gli odiatori seriali l’abbiano scampata bella, visto che l’accusa più pesante – minaccia – nei confronti di Giovanni Fasolino, unico imputato rimasto nel processo che vedeva parte offesa Paolo Berizzi, giornalista de La Repubblica, è stata […]

Milano ricorda Lea Garofalo, “madre coraggio” e testimone di giustizia

Libera Milano . in Brevi, Diritti, Giustizia, Lombardia, Mafie, Memoria, Società

Giovedì 24 novembre ricorre il tredicesimo anniversario della scomparsa di Lea Garofalo, testimone di giustizia, sequestrata e uccisa dagli uomini agli ordini del compagno, che intendeva punire la scelta della donna di allontanarsi dal giogo della ‘ndrangheta e avere una vita diversa insieme alla figlia Denise, puntando tutto il suo futuro nella testimonianza resa alla […]

In ricordo di Lea Garofalo, le iniziative di Libera Monza e Brianza

Libera, Monza e Brianza . in Brevi, Giovani, Giustizia, Lombardia, Mafie, Memoria

Il coordinamento di Libera Monza e Brianza ricorda Lea Garofalo, testimone di giustizia, con una serie di iniziative pubbliche da giovedì 24 novembre a sabato 26 novembre. Giovedì 24 Novembre ore 18.30 – Usmate Velate (MB) Sala Lea Garofalo, Villa Borgia, Piazza Pertini 8 Presentazione del romanzo “La Padrina” a cura di Raffaella Musicò, Libreria […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link