NEWS

Chi ha paura di Tomaso Montanari?

Vincenzo Vita . in Cultura, Politica, Società

Attacchi costanti a Tomaso Montanari, reo di essere una persona libera e indipendente, lontana dai calcoli faziosi o strumentali. È pure molto bravo, interpretando benissimo il ruolo di esimio storico dell’arte, ora rettore dell’Università per stranieri di Siena. In quest’ultima funzione è arrivato con un voto a larghissima maggioranza. E chi ne chiede le dimissioni […]

Torna “PresaDiretta” con l’inchiesta “Julian Assange, processo al giornalismo”

Ufficio Stampa Rai . in Brevi, Giustizia, Informazione, Internazionale, Politica, Società

Lunedì 30 agosto, alle 21.20 su Rai 3, riparte la nuova stagione di “PresaDiretta” con otto grandi appuntamenti per narrare storie e denunciare ingiustizie. Si partirà con l’inchiesta dal titolo “Julian Assange, processo al giornalismo”, un racconto di Riccardo Iacona con Elena Marzano, Elisabetta Camilleri e Massimiliano Torchia, in cui si ricostruirà la storia di Julian Assange, […]

Lotta al racket, Palermo ricorda Libero Grassi nel trentesimo anniversario del suo omicidio

Ministero dell'Interno . in Brevi, Economia, Mafie, Memoria, Politica, Sicilia

Il Commissario antiracket e antiusura Giovanna Cagliostro: il suo sacrificio straordinaria manifestazione di impegno civile «Occorre incoraggiare gli operatori economici che, come Libero Grassi, contrastano, attivamente e responsabilmente, il ricatto e l’intimidazione criminale ed estorsiva, per avere una società sempre più aperta, coesa ed inclusiva». Lo ha ribadito oggi a Palermo il commissario straordinario per […]

Libero Grassi, perché a trent’anni dall’omicidio dobbiamo ancora riflettere sulla sua vita

Davide Mattiello . in Economia, L'analisi, Mafie, Memoria, Politica, Sicilia

“Il 29 agosto 1991 è stato assassinato Libero Grassi, imprenditore, uomo coraggioso, ucciso dalla mafia, dall’omertà dell’associazione degli industriali, dall’indifferenza dei partiti, dall’assenza dello Stato.” Questo il testo del cartello scritto dalla figlia Alice in via Alfieri a Palermo dove trent’anni fa è stato assassinato il padre. Libero Grassi, di famiglia antifascista, antifascista lui stesso, […]

Libero Grassi, ancora un ricordo privo di azioni vere

Rino Giacalone . in L'analisi, Mafie, Memoria, Politica, Sicilia

Trent’anni addietro il delitto dell’imprenditore che si ribellò al “pizzo” della mafia Trent’anni dal delitto mafioso di Libero Grassi, l’imprenditore palermitano che si ribellò pubblicamente alla richiesta estorsiva arrivata da Cosa nostra, e ancora oggi la realtà siciliana resta pesante, Cosa nostra continua a intascare il denaro del “pizzo” e questo significa che c’è chi […]

Gino Strada, un Giovanni Battista del nostro tempo

Pierluigi Ermini . in Memoria, Politica, Salute, Società

Diversi anni fa, negli anni ‘90, in occasione del 24 giugno festa del Patrono di San Giovanni Valdarno, l’Amministrazione Comunale invitò a parlare della figura di Giovanni Battista Padre Gianni Baget Bozzo. Persona da sempre molto attenta alla politica e all’impegno sociale dei cristiani, il suo intervento a San Giovanni in Palazzo d’Arnolfo su Giovanni […]

Appello alle autorità maltesi perchè cessino intimidazioni e minacce contro Nello Scavo

AA.VV. . in Giustizia, Informazione, Internazionale, Istituzioni, Politica, Società

Alle autorità della Repubblica maltese  Lill-awtoritajiet tar-Repubblika ta’ Malta To the Authorities of the Republic of Malta Più passano i giorni e più temiamo per l’incolumità del giornalista italiano Nello Scavo, inviato del quotidiano della Conferenza Episcopale Italiana, Avvenire. Siamo un gruppo di cittadini italiani e maltesi e chiediamo alle Autorità della Repubblica di Malta […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link