NEWS

Solidarietà alla giornalista del TG1 Giovanna Cucè

Associazione Antimafie Rita Atria/LeSiciliane . in Brevi, Diritti, Informazione, Mafie, Memoria, Sicilia

«Senza scappare, senza tradire, senza corruzioni, o sottomissioni a testa alta, orgogliosamente», scriveva Giuseppe Fava, prima di essere ucciso il 5 gennaio 1984: le sue inchieste con la rivista I Siciliani erano improntate ad «un concetto etico del giornalismo […] la forza essenziale di una società democratica e libera, quale dovrebbe essere quella italiana», denunciando la patologia e le collusioni […]

Quest’anno e quello che viene. Il cammino fatto e quello che resta da fare

Alberto Spampinato * . in Diritti, Informazione, Istituzioni, Memoria

Dai dati sconfortanti del 2022 si potrebbe arrivare a una svolta. Per il 2023 Ossigeno dà appuntamento a chi vuole dare una mano. Ossigeno chiude il 2022 ringraziando tutti coloro che quest’anno hanno aiutato il nostro Osservatorio a continuare la navigazione e augurando a tutti un anno migliore. Grazie innanzitutto ai soci (a cominciare dal […]

Speciale Mese della Pace 2023

Caritas Ambrosiana . in Brevi, Chiesa, Dai territori, Diritti, Giustizia, Guerre, Memoria, Società

Il 1° gennaio 2023 abbiamo celebrato la 56^ Giornata Mondiale della Pace. Il tema di quest’anno è “Nessuno può salvarsi da solo. Ripartire dal Covid-19 per tracciare insieme sentieri di pace”. Scarica il testo: Messaggio Papa 56 Giornata Mondiale Pace 2023 A partire dal messaggio abbiamo preparato un ricco approfondimento “Speciale Mese della Pace 2023” che […]

Giovedì 5 gennaio 2023, 39° anniversario dell’omicidio mafioso di Giuseppe Fava

Fondazione Giuseppe Fava . in Brevi, Giovani, Informazione, Memoria, Sicilia

Mercoledì 5 gennaio ricorre il 39° anniversario dell’omicidio mafioso di Giuseppe Fava. Alle 17,00 ricorderemo il giornalista e scrittore siciliano sotto la lapide in via Giuseppe Fava. Alle ore 18,30 al centro culturale Zo, in piazzale Asia a Catania, si terrà il dibattito, moderato da Mario Barresi dal titolo “La meglio gioventù”, a cui  parteciperanno […]

Il 24 febbraio di notte verso Assisi

Flavio Lotti * . in Diritti, Giustizia, Guerre, Memoria, Politica, Società

La scelta più bella l’ha fatta Famiglia Cristiana che ha assegnato il titolo di “Italiani dell’Anno” ai giovani costruttori di pace. I quattro studenti che campeggiano sulla copertina del primo numero del 2023 sono un simbolo e un programma. Il simbolo di chi resiste alla propaganda di guerra e il programma di chi vuole dare […]

La verità sulle stragi? Al Ministero dei Trasporti l’archivio non c’è più

Daria Bonfietti * . in Associazioni, Criminalità, Diritti, Giustizia, Istituzioni, Memoria, Politica

Un colpo alla nostra Storia. Il periodo di cui mancano i documenti è proprio quello delle stragi più sanguinose che colpirono i trasporti: gli attentati ai treni, la stazione di Bologna, Ustica. Manca completamente l’Archivio del Ministero dei Trasporti per gli anni delle Stragi (1968-1980) e ancor più in specifico, manca addirittura tutta la documentazione […]

Di garantismo ce n’è più d’uno, come chi predica bene e razzola male. Vedi il ministro Nordio

Gian Carlo Caselli . in Diritti, Giustizia, Istituzioni, Memoria, Politica

Il nostro Paese è afflitto da una infinità di problemi. Tra questi lo sterminio del significato delle parole. Imperversa infatti, in particolare fra i politici, la tendenza malsana a snaturare le parole, di piegare i concetti fino a svuotarli di significato, rovesciando sistematicamente la verità e costruendo una realtà virtuale, sulla quale imporre le proprie scelte. Prendiamo la […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link