NEWS

‘Ndrangheta a Rho, le parole del dottor Messina sono l’ultimo campanello d’allarme per il potere

Davide Mattiello . in Calabria, Economia, Forze dell'Ordine, Istituzioni, Lombardia, Mafie, Memoria

Le parole del dott. Francesco Messina, direttore centrale dell’Anticrimine della Polizia, investigatore caparbio e preparatissimo, sono l’ultimo (in ordine di tempo) campanello d’allarme per Governo e Parlamento. L’occasione per queste parole è la maxi operazione contro la ‘ndrangheta nel milanese che ha portato a smantellare (di nuovo) la locale di Rho. Quali parole? “La narrazione, talvolta […]

“Ultime notizie. Diritto di cronaca, giornalisti e leggi razziali a Trieste”

Ufficio Stampa Rai . in Brevi, Friuli Venezia Giulia, Guerre, Informazione, Memoria, Politica, Società

“I giudei eliminati dal circolo della Stampa”: è il titolo di una nota di poche righe apparsa il 18 novembre 1938 sul “Popolo di Trieste”, seguita dal plauso delle camicie nere della redazione: “Era logico che i giudei non dovessero più far parte di quella che noi consideriamo la nostra casa, la nostra famiglia. Il […]

Università degli Studi di Milano in memoria di Gabriele Minì

Università degli Studi di Milano . in Brevi, Cultura, Diritti, Economia, Giovani, Istituzioni, Mafie, Memoria

L’Università degli Studi di Milano bandisce un concorso per l’assegnazione di n. 1 premio di studio intitolato alla memoria di Gabriele Minì dell’importo di € 3.000,00 = (tremila/00) rivolto a laureati/e magistrali e magistrali a ciclo unico in discipline giuridiche, economiche, politiche e sociali dell’Università degli Studi di Milano, che abbiano conseguito il titolo da non più […]

Sinistra da rigenerare: c’è convergenza sui temi, ma non si parla di mafia. Eppure siamo in Italia…

Davide Mattiello . in Diritti, Istituzioni, Mafie, Memoria, Politica, Società

“Così non va, Veronica!”. Iniziava così una fortunata canzonetta di qualche anno fa, cantata da Edoardo Bennato, che oggi potrebbe andare bene per rappresentare un certo dibattito sulla rigenerazione della sinistra italiana (perché “rifondazione” non si può dire). Sicuramente il fermento è grande sotto il cielo, tra teatri, libri e caminetti: Bettini, Conte, Schlein, Bonaccini, Nardella, Speranza, Bonelli, Benifei… Per citare […]

Pavia 21 novembre: “Marcella Di Levrano. Una speranza sopravvissuta alla sua storia”

Presidio Libera Pavia Rossella Casini e Marcella Di Levrano . in Brevi, Cultura, Giustizia, Lombardia, Mafie, Memoria, Puglia

Il 21 marzo è la giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, un anniversario in cui vengono letti i nomi delle più di mille persone uccise dalle mafie. In quell’elenco c’è il nome di una delle due donne a cui è intitolato il nostro presidio: Marcella Di Levrano. Lunedì 21 […]

Quaranticinque anni fa lo Stato iniziò a cedere ai boss mafiosi. La violenta ascesa dei ‘corleonesi’

Luca Tescaroli * . in Criminalità, Diritti, Giustizia, Mafie, Memoria, Sicilia

Il 21 novembre 1977, intorno alle 7,45, un’autovettura Fiat 127, mentre transitava nel tratto di strada Riesi-Sommatino, in contrada Palladio, simulava un incidente, speronando frontalmente una BMW, sulla quale viaggiavano Giuseppe Di Fede e Carlo Napolitano, così costringendola a fermarsi. Subito dopo l’urto violento, scendevano dalla 127, Antonino Marchese e Leoluca Bagarella, i quali esplodevano […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link