NEWS

Palermo, giovedì 19 gennaio: “Buon compleanno Paolo!”

Centro Studi Paolo e Rita Borsellino . in Brevi, Giovani, Giustizia, Memoria, Sicilia

Giovedì prossimo, 19 gennaio, giornata nella quale il giudice Paolo Borsellino avrebbe compiuto 83 anni, il Centro Studi Paolo e Rita Borsellino, in collaborazione con l’Istituto Penale per i Minorenni di Palermo, organizza l’evento “Buon compleanno Paolo!”. L’iniziativa intende contribuire al reinserimento sociale dei minori e dei giovani adulti sottoposti a procedimento penale e si […]

Danilo Dolci. Al via Comitato per la rinascita del centro di formazione Borgo di Trappeto

Bruna Alasia . in Cultura, Diritti, Giovani, Memoria, Politica, Sicilia

Danilo Dolci e i suoi collaboratori idearono nel 1968 il centro di formazione “Borgo di Trappeto”, sulla collina sovrastante l’omologo villaggio di pescatori che si affaccia sul golfo di Castellammare. Il borgo fu utilizzato per decenni a livello internazionale per la formazione qualificata, con il metodo maieutico, che Dolci sviluppò su base socratica. Funzionò fino […]

Libera: “La lotta alla mafia non si arresta con Matteo Messina Denaro”

Luigi Ciotti . in Forze dell'Ordine, Giustizia, Mafie, Memoria, Sicilia

Abbiamo appena ricordato il trentesimo anniversario dell’arresto di Totò Riina, e oggi ci arriva la bella e confortante notizia dell’arresto, dopo trent’anni di latitanza, di Matteo Messina Denaro, una notizia di cui essere felici ed è giusto, anzi doveroso, il riconoscimento alle Forze di polizia e alla Procura, che per tanti anni, con sforzo e impegno incessanti, […]

Trent’anni fa l’arresto di Totò Riina ma la lotta alla mafia non è ancora finita

Gian Carlo Caselli . in Forze dell'Ordine, Giustizia, Mafie, Memoria, Sicilia

Il 15 gennaio del 1993 viene catturato il boss di Corleone. Nulla sarà più come prima. Le cosche reagiscono con ferocia. Lo Stato si impone senza però chiudere la partita. Realizzò una sequenza di omicidi politici che decapitarono i vertici del potere. Dopo il suo arresto 650 criminali sono stati condannati all’ergastolo. Dopo le stragi […]

Milano 19/1: presentazione del libro “Don Peppe Diana e la caduta di Gomorra”

Associazione per il Refettorio Ambrosiano . in Brevi, Campania, Cultura, Lombardia, Mafie, Memoria

Giovedì 19 gennaio 2023, ore 21.00 Refettorio Ambrosiano Piazza Greco, 11 – Milano Una serata dedicata alla vita, al martirio e all’eredità lasciata da don Giuseppe Diana. Insieme a Luigi Ferraiuolo, giornalista e scrittore e autore del libro “Don Peppe Diana e la caduta di Gomorra” (San Paolo, 2019) ripercorreremo le tappe che hanno portato a quel 19 […]

Premio Paolo Cereda, ultimi giorni per le iscrizioni al bando “Trasi munnizza e niesci oro”

Libera Lecco . in Ambiente, Brevi, Cultura, Economia, Lombardia, Mafie, Memoria

Ultimi giorni per iscriversi al quinto bando del Premio Paolo Cereda, concorso promosso da Libera – Coordinamento provinciale di Lecco, Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus e Ufficio Scolastico Provinciale di Lecco in ricordo del Coordinatore di Libera Lecco scomparso nel 2017. “Trasi munnizza e niesci oro. Dal ruolo delle ecomafie a Lecco e in Lombardia […]

“Grazie a fratel Biagio, testimone di Dio nella città degli uomini”

Alessandra Zaffiro . in Chiesa, Diritti, Memoria, Sicilia

Il dolore dell’arcivescovo di Palermo, Lorefice e del cardinale arcivescovo emerito, De Giorgi per la morte del missionario laico. Il cordoglio del presidente Mattarella: “Fu punto di riferimento per chi crede nei valori della solidarietà e della dignità della persona”. Questa mattina Palermo si è svegliata più povera dei poveri di fratel Biagio, il missionario […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link