NEWS

Commemorare le vittime di mafia nello strano clima della piazza in lockdown

Nando dalla Chiesa . in Lombardia, Mafie, Memoria

Milano. Piazza della Scala: i nomi evocano la storia d’Italia  I nomi risuonano uno in fila all’altro davanti a Palazzo Marino, di rimpetto alla Scala. Bandiera tricolore, bandiera europea e bandiera biancorossa sul balcone del Comune, sopra lo striscione che chiede “verità per Giulio Regeni”. Bandiere simmetriche sulla facciata del grande teatro lirico. Sul mio […]

“Pensa 2040: cultura e cittadinanza attiva come strumento chiave di lotta alle mafie”

Avviso Pubblico . in Brevi, Istituzioni, Mafie, Società, Toscana

Cultura e cittadinanza attiva come strumento chiave di lotta alla criminalità organizzata: sarà questo il tema del primo incontro del percorso ‘Pensa 2040’ che si svolgerà il prossimo 26 marzo a Firenze, trasmesso dal Teatro Pergola, in diretta streaming sul Corriere.it, e sui canali dei partner promotori dell’iniziativa. Avviso Pubblico, l’Associazione Crisi Come Opportunità, Biennale […]

“Contrastare la normalizzazione delle mafie e della corruzione”

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie . in Giustizia, Mafie, Memoria

“C’è un pericolo crescente, il pericolo della normalizzazione delle mafie e della corruzione. Chi parla oggi della droga, chi parla di riciclaggio, chi parla di ecomafia. Sulla droga è stato steso un ipocrito velo di silenzio. Dobbiamo guardare alla sorgente di queste catastrofi avere il coraggio di ammettere il fallimento. La lotta alle mafie e […]

Lunedì 22/3: “Costituzione ed esecuzione penale. Il ruolo del Garante”

Redazione . in Associazioni, Brevi, Mafie, Società

Lunedì 22 marzo ore 21.00 in diretta streaming YouTube sui canali: “Scuola di Formazione Antonino Caponnetto” e “Radio Popolare” la sesta lezione del nuovo ciclo “Le molte facce della giustizia e dell’ingiustizia. Gli ultimi, le vittime, i boss onnipotenti, gli intoccabili”, organizzato dalla Scuola di Formazione Antonino Caponnetto in collaborazione con Radio Popolare. “Costituzione ed esecuzione penale. Il ruolo del […]

Luigi Ciotti alla Casa del Jazz ricorda le vittime innocenti delle mafie

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie . in Giustizia, Mafie, Memoria, Società

Dobbiamo inondare la società, le nostre comunità di segni di fiducia e di speranza nel futuro e più impegni e coraggio nel presente “Abbiamo scelto questo luogo, un bene confiscato alla Banda della Magliana, perché nel 2015 con il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi abbiamo voluto che ci fosse all’entrata una lapide per ricordare […]

Dal fango alle stelle: la confisca dei beni ai corrotti

Davide Mattiello * . in Economia, Mafie, Società

Proprio oggi, 21 Marzo Giornata della memoria e dell’Impegno in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie, La Repubblica dedica una intera pagina al Prefetto Corda, direttore della Agenzia nazionale per la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, scegliendo un titolo che sa di vittoria: “La villa di Galan, le case […]

21 marzo, il messaggio del Presidente Mattarella: “La memoria è radice di una comunità”

Quirinale, Ufficio per la Stampa e la Comunicazione . in Istituzioni, Mafie, Memoria, Società

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della “Giornata nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «La memoria è radice di una comunità. Fare memoria è condizione affinché la libertà conquistata continui a essere trasmessa e vissuta come un bene indivisibile. Ecco perché ricordare […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link