NEWS

trapani

Trapani, ecco la borghesia mafiosa

Rino Giacalone . in Mafie

Polizia e Guardia di Finanza a Trapani hanno eseguito una maxi confisca di beni per oltre 21 milioni di euro, eseguendo un decreto emesso dal Tribunale delle misure di prevenzione che ha colpito gli imprenditori Francesco e Vincenzo Morici, padre e figlio. Francesco Morici era uno dei più noti costruttori siciliani, è deceduto nel corso […]

mafia-nigeriana

Ci mancava solo la mafia nigeriana in Italia

Piero Innocenti . in Mafie

Alcuni giorni fa Millenium, il mensile de Il Fatto Quotidiano, ha riportato alcuni interessanti articoli sulla presenza della mafia nigeriana in Italia, basandosi anche sulle testimonianze di un pentito. Una situazione davvero inquietante anche per un’azione di repressione che evidentemente è stata inadeguata, insufficiente, negli anni passati. E, temo, lo sia ancora. Nonostante le precise […]

patto-sporco-di-mateo-lodato-trattativ-astato-mafia-chiarelettere-recensione

La Trattativa Stato-mafia, intreccio mortale tra poteri forti, occulti e criminali

Rossella Guadagnini . in Mafie

Il processo più emblematico della storia d’Italia – dopo il Maxiprocesso (1986-1992) e quello ad Andreotti (1993-2004) – è raccontato dal suo principale protagonista, il pm Nino Di Matteo, e dal giornalista Saverio Lodato, nel libro “Il patto sporco”, edito da Chiarelettere. Che spiega anche come mai – malgrado una sentenza di condanna pronunciata il […]

maria grazia mazzola

Mazzola, giornalista TG1 aggredita a Bari: per la Procura è mafia

Marilù Mastrogiovanni . in Mafie

Chiuse le indagini per l’aggressione di Maria Grazia Mazzola, inviata del Tg1, da parte di Monica Laera, del clan Laera-Strisciuglio-Mercadante: “L’obiettivo era controllare il territorio col metodo mafioso” “Ehi non venire più qua che ti uccido”. Chiuse le indagini sull’aggressione di Maria Grazia Mazzola, inviata del Tg1, da parte di Monica Laera, moglie del boss […]

image001

Capaci, dove la mafia non si arrende

Rino Giacalone . in Mafie

Viaggio nella cittadina segnata dalla strage del maggio 1992. Eredità pesante per la nuova amministrazione. L’affare di un centro commerciale e i suoi nomi “pesanti” C’è una Sicilia che vuol resistere al cambiamento, e questo si sa. Gli esempi non mancano, ma stupisce che questo avvenga anche laddove lo sfregio mafioso è stato pesante, tragico. […]

piera aiello

Piera Aiello, prima testimone di mafia eletta in Parlamento

Sandro Ruotolo . in Mafie

Piera Aiello, deputata del Movimento 5 Stelle, è la prima testimone di mafia ad essere stata eletta in Parlamento. Dopo 27 anni di completo anonimato, non ha potuto mostrarsi nemmeno in campagna elettorale, ha deciso di svelare il suo volto alle telecamere di Fanpage. Piera Aiello decise di collaborare con l’allora procuratore di Marsala Paolo […]

processo_aemilia_reggio_emilia_4

Aemilia. La Cassazione mette un punto: la ‘ndrangheta emiliana è una realtà criminale

Sofia Nardacchione . in Mafie

Una prima parte del Processo Aemilia si è conclusa: mercoledì 24 ottobre è arrivata la sentenza della Cassazione dei riti abbreviati. Su 46 ricorsi presentati, 40 condanne sono state confermate. Tra queste ci sono quelle di tutti i principali boss mafiosi a capo della ‘ndrina emiliana, tranne Michele Bolognino, la cui condanna arriverà a breve, […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link