NEWS

“Tutelare per 70 anni la foto di Falcone e Borsellino, scatti come opere d’arte”

Professione Reporter . in Cultura, Diritti, Informazione, Mafie, Memoria

La foto era dietro al palco dal quale il presidente Mattarella e altre autorità hanno commemorato Falcone e Borsellino, le stragi di Capaci e via D’Amelio, il 23 maggio 2022. La foto è ovunque, chiunque se ne appropria. Falcone e Borsellino che sorridono, complici. L’ha scattata il fotografo palermitano Tony Gentile, il 27 marzo 1992, […]

Calvi fu ammazzato, le ombre restano

Luca Tescaroli * . in Chiesa, Corruzione, Giustizia, Mafie, Memoria

Sono trascorsi quarant’anni – Il banchiere piduista fu trovato “suicida” sotto il ponte dei Frati Neri a Londra il 18 giugno 1982. Tra le cause dell’omicidio i rapporti del suo Banco Ambrosiano con Ior e mafia Era il 18 giugno 1982 quando Roberto Calvi, dal 19 novembre 1975 al vertice del Banco Ambrosiano, veniva trovato impiccato […]

Palermo, 39 anni fa la strage dei carabinieri in via Scobar

Antimafia Duemila . in Forze dell'Ordine, Giovani, Mafie, Memoria, Sicilia

La sorella dell’appuntato Bommarito: “Attendiamo ancora un pentito di Stato” Sono state due le cerimonie per ricordare la strage di via Scobar in cui il 13 giugno del 1983 Cosa nostra a Palermo, con la complicità di parti deviate della politica locale, uccise il Capitano Mario D’Aleo, il carabiniere Pietro Morici e l’appuntato Giuseppe Bommarito. Sono stati ricordati con delle […]

Capaci Bis, confermati quattro ergastoli dalla Corte di Cassazione

Redazione . in Giustizia, Istituzioni, Mafie, Memoria, Sicilia

A trent’anni di distanza dall’esplosione che il 23 maggio 1992 a Capaci uccise il giudice Giovanni Falcone, la moglie e i tre agenti della scorta, la Cassazione chiude i conti e condanna all’ergastolo i quattro mafiosi accusati di aver preso parte all’organizzazione della strage e di aver reperito l’esplosivo che sventrò l’autostrada per Palermo e […]

A quarant’anni dalla strage della circonvallazione di Palermo

Vivi - Libera . in Associazioni, Mafie, Memoria, Sicilia

In occasione del quarantesimo anniversario della “strage della circonvallazione”, in cui persero la vita i tre carabinieri Salvatore Raiti, Silvano Franzolin e Luigi Di Barca, insieme all’autista Giuseppe Di Lavore, Poste italiane creerà un annullo filatelico con un’immagine commemorativa riportante l’iscrizione del quarantennale della strage. Il 16 giugno dalle ore 9.00, presso la Bottega di Libera Palermo, in piazza Castelnuovo 13, […]

La resilienza della mafia e il rischio della rassegnazione

Gian Carlo Caselli . in Diritti, Economia, Mafie, Memoria, Politica, Società

Questo sentimento può portare a un’insensibilità ai richiami della memoria e dell’etica. Le ultime indagini hanno evidenziato una rete di illegalità a Palermo, proprio nel 30° anniversario della strage di Capaci. Esiste un sistema trasversale tra politica, economia, cultura e società, un potere occulto e ramificato. La speranza è nella «resistenza mite ed eroica dei […]

Istanza di riapertura delle indagini sul decesso di Rita Atria

Associazione Antimafie Rita Atria . in Associazioni, Brevi, Giustizia, Mafie, Memoria

L’Associazione Antimafie Rita Atria e Anna Maria Rita Atria, sorella della giovane Testimone di giustizia Rita Atria, tramite l’Avvocato Goffredo D’Antona del foro di Catania, hanno inoltrato giovedì scorso, al Procuratore della Procura della Repubblica di Roma, istanza per la riapertura delle indagini sulla morte di Rita Atria. Già nel 2020 l’Associazione Antimafie Rita Atria e la testata LeSiciliane avevano reso pubbliche […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link