NEWS

Cari giudici di Strasburgo, su B. non avete capito un granché

Gian Carlo Caselli . in Giustizia, Istituzioni, Politica

In Europa otto anni per leggere un ricorso: peggio che le lungaggini nostrane Grazie! Grazie signori giudici della Corte europea dei diritti dell’uomo! Sono stato critico con voi nel caso Contrada e per l’ergastolo ostativo spalancato ai mafiosi. Ma ora no. Avete regalato alla malandata giustizia italiana una boccata d’ossigeno, provvidenziale per sopravvivere ai miasmi […]

Covid-19: quarto monitoraggio Caritas sull’emergenza pandemia

Caritas Italiana . in Chiesa, Dai territori, Diritti, Istituzioni, Lavoro, Salute, SIcurezza, Società

Dopo il lungo lockdown di primavera a cui ci aveva costretto la pandemia da Covid-19, il 18 maggio dello scorso anno il Consiglio dei Ministri approvava il decreto-legge che prevedeva una serie di misure per la ripartenza, la cosiddetta “Fase due”. A distanza di un anno da tale evento, e in considerazione della persistente situazione […]

L’Italia nella morsa del crimine mafioso non vuole soltanto solidarietà: vuole risposte

Davide Mattiello . in Economia, Giustizia, Istituzioni, Società

Il Parlamento ha fatto bene qualche giorno fa a tributare un lungo applauso al Cavalier Condorelli per il suo netto e ribadito rifiuto di pagare il pizzo: la solidarietà manifesta è importante in un Paese come l’Italia, nel quale troppo spesso ancora chi denuncia è considerato un “infame” o uno “sbirro”. La solidarietà è tanto più credibile quando si […]

I giudici confermano la squalifica ad Alex Schwazer. Addio a Tokyo 

Marco Marangoni * . in Giustizia, Istituzioni, Sport

Per Alex Schwazer l’Olimpiade di Tokyo ‘non s’ha da fare’. L’ultimo atto di una vicenda strana, nebulosa, misteriosa e con diversi interrogativi che resteranno aperti, è il mancato provvedimento della sospensione da parte del Tribunale federale svizzero della squalifica che avrebbe forse solo allungato la speranza al marciatore italiano di essere riabilitato. Ad informare i legali dell’ormai […]

Si parla tanto di prescrizione ma la vera riforma da fare è sull’Appello

Gian Carlo Caselli . in Giustizia, Istituzioni, Società

Parliamo di prescrizione. Un testo nero su bianco non c’è ancora, ma le anticipazioni degli orientamenti della ministra Marta Cartabia sembrano andare nel senso di modificare radicalmente o persino cancellare la norma del 1° gennaio 2020, secondo cui la prescrizione si interrompe con la sentenza di primo grado (anche di assoluzione) fino alla sentenza definitiva. Impossibile calcolare […]

Siglato un protocollo d’intesa tra la Direzione Investigativa Antimafia e l’associazione Libera

Direzione Investigativa Antimafia . in Associazioni, Brevi, Cultura, Economia, Giovani, Istituzioni, Mafie

Diffondere la cultura della legalità in favore delle nuove generazioni, è questo l’obiettivo del protocollo d’intesa siglato oggi tra il Presidente di “Libera” Don Luigi Ciotti e il Direttore della Direzione Investigativa Antimafia, Dirigente Generale di Pubblica Sicurezza Dr. Maurizio Vallone. L’intesa, che trova il suo fondamento nell’accordo pattizio già stipulato tra la stessa “Libera” […]

Vimodrone (MI) lunedì 17/5: “Testimone di ingiustizia”

Comune di Vimodrone (MI) . in Brevi, Calabria, Cultura, Istituzioni, Lombardia, Mafie

Lunedì 17 maggio alle ore 20.45, si svolgerà l’incontro online, organizzato dalla Biblioteca comunale di Vimodrone (MI) “Lea Garofalo”, con Eugenio Arcidiacono, autore del libro “Testimone di ingiustizia – La mia vita da fantasma per aver denunciato la ’ndrangheta”. “La storia, raccontata in prima persona come se fosse un romanzo, di una donna calabrese che […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link