NEWS

paolo-borrometi

Rosolini, stop incontro studenti con Borrometi

Fnsi . in Sicilia

La disdetta dell’incontro con Paolo Borrometi in una scuola a Rosolini, a pochi chilometri da Pachino (luogo in cui i boss avevano organizzato l’attentato ai danni del giornalista e della sua scorta scoperto dalla Polizia e dalla Procura Distrettuale Antimafia di Catania), al di là delle intenzioni, è un segnale bruttissimo che ci preoccupa e […]

diritto allo studio sicilia

La Sicilia, unica regione senza legge per il diritto allo studio

Marco Pitò* . in Sicilia

Far ripartire l’iter per la Legge Regionale sul Diritto allo Studio è il nevralgico obiettivo del Coordinamento Regionale degli studenti. E’ già in corso d’opera la campagna di sensibilizzazione. La Sicilia conferma ancora una volta il suo primato. Nel 2018, nonostante le affermazioni di Crocetta e le parole dell’ex Assessore Regionale all’Istruzione Bruno Marziano, è […]

erice_2018-1024x768

Gli articoli degli studenti del “Premio Santo Della Volpe”

Usigrai . in Sicilia

Nell’ambito delle iniziative previste in occasione di “Non Ti Scordar di me 2018”, la manifestazione dedicata al ricordo delle vittime della strage mafiosa del 2 Aprile 1985 di Pizzolungo, il Comune di Erice e l’Associazione Libera, nomi e numeri contro le mafie – assieme alla Federazione Nazionale della Stampa, al sindacato Usigrai, a Libera Informazione […]

linares 2

Polizia, due promozioni pesanti

Rino Giacalone . in Sicilia

Linares diventa dirigente superiore, Leuci primo dirigente La loro storia professionale è legata alla Questura di Trapani, all’ufficio della Squadra Mobile. E per questo le loro promozioni di oggi restano parecchio legate al loro lavoro investigativo in questa parte importante della Sicilia occidentale. Sono la naturale conseguenza delle loro capacità e del grande fiuto investigativo. […]

IMG_1821

Pizzolungo, dove la mafia viene contrastata

Rino Giacalone . in Sicilia

 A 33 anni dalla strage mafiosa che fece scempio di Barbara Rizzo e dei suoi due gemellini Salvatore e Giuseppe Asta, la strada da percorrere è quella indicata dalla rete del “Non ti scordar di me” C’è una autobomba che continua ad esplodere e ad uccidere. È quella che il 2 aprile del 1985 fece scempio […]

IMG_20180330_122653_resized_20180330_122720490

“Non ti scordar di me”

Alqamah . in Sicilia

Al via le iniziative per ricordare la strage mafiosa di Pizzolungo (Erice) del 2 aprile 1985. Il ricordo delle vittime, di Barbara Rizzo e Salvatore e Giuseppe Asta e di chi come Santo Della Volpe ha percorso le strade lastricate dal sangue dei morti ammazzati per raccontare la voglia di riscossa dei vivi. A Erice […]

palermo-1030x550

Dentro e fuori la piazza – La cultura è per tutti

Addiopizzo . in Sicilia

Abbiamo immaginato che “Palermo capitale della cultura” possa essere anche un modo per vivere e conoscere la città secondo una dimensione diversa da quella quotidiana della piazza, in cui si collocano i ragazzi con i quali siamo impegnati a piazza Magione. E in rete con enti artistici, scientifici, culturali, religiosi ed economici abbiamo costruito un programma per […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link