NEWS

“Tg2 Dossier – Dopo 30 anni” sulla strage di Capaci

Ufficio Stampa Rai . in Brevi, Informazione, Mafie, Memoria, Sicilia

Strage di Capaci. “Dopo 30 anni” è titolo di Tg2 Dossier, in onda sabato 14 maggio alle 23 su Rai 2,  tre decenni dopo massacro dell’autostrada. Quei terrificanti minuti, quei giorni e gli anni precedenti della vita del più importante giudice antimafia raccontati attraverso le voci di chi lo ha conosciuto direttamente e di chi ha […]

Borsellino: “gigantesco depistaggio”. La Procura di Caltanissetta chiede la condanna di 3 poliziotti

Redazione . in Forze dell'Ordine, Giustizia, Mafie, Memoria, Politica, Sicilia

“Costruiti a tavolino falsi pentiti per inquinare inchiesta”. Secondo la procura misero in atto un depistaggio sistematico, con il tramite del pentito Scarantino, per frenare le indagini sulla strage del 19 luglio 1992 in cui perirono il giudice e la sua scorta Un depistaggio “gigantesco ed inaudito che ha coperto alleanze mafiose di alto livello”. […]

Morvillo denuncia una realtà aberrante: ciò che indigna è che Cuffaro abbia di nuovo seguito

Davide Mattiello . in Corruzione, Mafie, Memoria, Politica, Sicilia

A Cuffaro non ha mai fatto difetto la prontezza di spirito ma le parole di Morvillo denunciano una realtà aberrante. Alfredo Morvillo, fratello di Francesca e cognato di Giovanni Falcone, intervenendo alla presentazione del libro dedicato alla sorella e scritto da Felice Cavallaro, ha detto: “A trent’anni dalle stragi la Sicilia è in mano a condannati […]

“Prof, io resto”. La lezione di Carmelo dopo la sua tesi sulla mafia dei Nebrodi

Nando dalla Chiesa . in Cultura, Giovani, Lombardia, Mafie, Sicilia

“E io resto”. Carmelo ha la voce mite. Annuncia le sue intenzioni senza l’aria del moschettiere. Non deve combattere contro nessuno. Un golf girocollo senza camicia, di colore tra l’ocra e l’arancione, la barba rada scurissima, sono le cose che più memorizzo di lui mentre mi sta seduto davanti. Circa mezz’ora, mentre il suo sguardo […]

Fallimento ex società editrice della Gazzetta del Mezzogiorno, indagato Mario Ciancio Sanfilippo

Fnsi . in Brevi, Economia, Giustizia, Informazione, Puglia, Sicilia

L’editore: «Parole ingiuste. Dal 1996 ho versato più di 30 milioni di euro». Un avviso di conclusione delle indagini preliminari è stato notificato dalla Procura della Repubblica di Bari all’ex editore della Gazzetta del Mezzogiorno Mario Ciancio Sanfilippo, 90 anni, al figlio Domenico Natale Enzo Ciancio Sanfilippo, 48 anni, e a Franco Capparelli, 79 anni, […]

Maniaci: “Telejato chiude a causa dello Stato non per la mafia”

Redazione . in Brevi, Informazione, Mafie, Politica, Sicilia, Società

Non ammessa nella graduatoria del nuovo digitale terrestre Tra le piccole emittenti che non potranno più trasmettere in Sicilia perchè non sono state ammesse alla graduatoria del nuovo digitale terrestre c’è anche la piccola combattiva TeleJato, guidata da Pino Maniaci, che in un vasto territorio tra Partinico e Corleone aveva un largo seguito occupandosi di […]

Il programma del 44° anniversario dell’omicidio mafioso di Peppino Impastato

Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato . in Associazioni, Brevi, Cultura, Mafie, Memoria, Sicilia

Pubblichiamo il programma delle iniziative che realizzeremo dal 4 al 9 Maggio 2022, per il 44° anniversario dell’omicidio mafioso di Peppino Impastato; se ci sarà qualche modifica la comunicheremo prima possibile. Rispetto alle bozze di programma pubblicate nei giorni scorsi comunichiamo che, per motivi tecnici, non sarà più realizzato il concerto previsto il 9 Maggio […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link