NEWS

Diventa volontaria/o di servizio civile con “I Siciliani Giovani”

I Siciliani giovani . in Brevi, Diritti, Giovani, Mafie, Memoria, Sicilia

Ultimi giorni per fare domanda per diventare volontaria e volontario di servizio civile. Il bando è aperto a giovani dai 18 ai 28 anni. Il servizio civile ha una durata di dodici mesi ed è previsto un assegno mensile per ciascun volontario di 444,30 euro. La candidatura può essere presentata a questo link https://domandaonline.serviziocivile.it Il […]

Lettera a Lorenza Alagna, figlia di Matteo Messina Denaro, capomafia recentemente arrestato

Giovanni Impastato . in Cultura, Diritti, Giovani, Mafie, Memoria, Sicilia

Ecco la lettera di Giovanni Impastato che la Repubblica ha pubblicato ieri online ed oggi in edizione cartacea. Cara Lorenza, ti scrivo mentre cerco di immaginare cosa in questi giorni tu possa provare. Non sono sicuro di riuscirci, ma visto quello che anche io ho vissuto nella mia vita, credo di poter capire, se pur in […]

Commemorato Mario Francese, il cronista ucciso per avere scoperto l’assalto dei corleonesi a Palermo

Assostampa Sicilia . in Brevi, Informazione, Mafie, Memoria, Sicilia

Per ricordare Mario Francese, assassinato il 26 gennaio del 1979 sotto la sua abitazione, al ritorno dal lavoro al Giornale di Sicilia, l’Associazione siciliana della stampa e il Gruppo cronisti siciliani hanno organizzato una cerimonia commemorativa questa mattina in viale Campania. “In questi giorni che viviamo con particolare emozione per la cattura proprio a Palermo […]

Mario Francese fu ucciso 44 anni fa a Palermo

Grazia Pia Attolini . in Diritti, Giustizia, Informazione, Mafie, Memoria, Sicilia

Una cerimonia domani a Palermo. I vincitori del XXIV Premio giornalistico. La storia del cronista che rilevò le vicende di mafia degli anni ’70 su Ossigeno-Cercavano la verità Quarantaquattro anni fa, il 26 gennaio 1979, il giornalista Mario Francese fu ucciso dalla mafia a colpi de pistola. Era un cronista di punta del Giornale di […]

Le mafie e la Chiesa Cattolica

Piero Innocenti . in Chiesa, Cultura, Mafie, Sicilia, Società

Pochi giorni dopo la cattura a Palermo del capo mafioso Matteo Messina Denaro, ricercato da una trentina di anni, il Vescovo emerito di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero, celebrando a Campobello la Messa nella Chiesa che si trova a poche decine di metri dall’ultimo covo del capomafia, ha usato parole durissime ricordando che “occorre […]

Messina Denaro. Le parole sono pietre. Non chiamiamolo “capo dei capi” o “Re”

Nando dalla Chiesa . in Cultura, Giustizia, Informazione, Mafie, Sicilia

Noi abbiamo attenzionato, voi avete attenzionato, essi hanno attenzionato. Ancora non riesco a trattenere un brivido, nel sentirlo. Come a scuola quando i gessi stridevano sulla lavagna. Davvero non si ce la si fa davanti a giornalisti, politici e studiosi che parlano come scriveva un appuntato di sessant’anni fa. Poche cose come questo minuscolo dettaglio […]

L’omicidio di Ciaccio Montalto mostra quanto antico sia il rapporto tra mafie e altri poteri

Davide Mattiello . in Cultura, Diritti, Giustizia, Mafie, Memoria, Sicilia

L’anniversario dell’assassinio di Giangiacomo Ciaccio Montalto non aggiunga vergogna a vergogna: la politica dia un segnale dopo l’arresto di Messina Denaro. Lo scrivo nella speranza che qualcosa possa succedere per davvero. Il 25 gennaio saranno quarant’anni dalla morte di Ciaccio Montalto, ucciso a Valderice da Cosa Nostra, mentre rincasava, nel cuore del territorio controllato dai Messina Denaro, […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link