NEWS

potere-giudiziario

Prescrizione, tutti cretini pure nell’Ue?

Gian Carlo Caselli . in Giustizia, Istituzioni, L'analisi

Chiunque abbia osato sostenere la legge (entrata in vigore il primo gennaio di quest’anno) che ha finalmente stabilito che anche nel nostro ordinamento la prescrizione, invece di essere infinita, deve a un certo punto interrompersi, ha “assaggiato” – in un modo o nell’altro – un orgiastico sabba di insulti, dileggi, imprecazioni, scomuniche, anatemi e previsioni catastrofiche che […]

ostia piervincenzi giulietti

Testata a Piervincenzi, per la Cassazione fu mafia

Fnsi . in Giustizia, Informazione, Mafie

“Sussistono tutti i presupposti per l’affermazione della sussistenza dell’aggravante del metodo mafioso, essendo stato accertato che Roberto Spada si avvalse della forza di intimidazione promanante dall’associazione malavitosa imperante sul territorio, nota come clan Spada, ben presente alla mente dei giornalisti e bene nota agli abitanti del luogo, tant’è che alla stessa si fece riferimento ripetutamente […]

assange

Assange, il mondo si mobilita per la sua liberazione

Rossella Guadagnini * . in Giustizia, Informazione

Lunedì prossimo, 24 febbraio, è il giorno della grande mobilitazione per Julian Assange, il 48enne fondatore di WikiLeaks attraverso il quale sono stati rivelati anche crimini di guerra statunitensi. E’ questa la data fissata per l’udienza cruciale in vista del verdetto di primo grado della giustizia britannica sulla domanda di estradizione negli Stati Uniti, presentata […]

sit in montecitorio

I familiari delle vittime di mafia al Parlamento: “Diritti, non benefici”

Andrea Giambartolomei * . in Giustizia, Mafie, Memoria

Davanti a Montecitorio il sit-in della campagna “Diritti vivi” condotta da Libera: “Le richieste di molte famiglie sono rimaste inascoltate”, dice la vicepresidente Daniela Marcone. Il presidente della Camera Fico riceve Ciotti e una delegazione Suo padre, il sindacalista Nicolò Azoti, è stato ucciso dalla mafia nel 1946. Era il 23 dicembre e lui, 37enne segretario […]

schifani e figlio

Cara Rosaria, non sei sola: ti abbraccio a nome di tutti gli italiani onesti

don Luigi Ciotti . in Giustizia, Mafie

Don Luigi Ciotti scrive alla vedova Schifani dopo l’arresto per mafia di suo fratello, Giuseppe Costa Cara Maria Rosaria, con tutta Libera ti sono vicino in questo momento che immagino di profondo smarrimento e angoscia. Ma mi permetto di aggiungere a me e Libera tutti gli italiani onesti che non solo sognano ma fanno qualcosa per liberare il nostro […]

caputovasviecka

Kuciak e lo stato di diritto secondo il presidente slovacco Čaputová

Joanna Demarco * . in Giustizia, Informazione

Il presidente slovacco Zuzana Čaputová, eletto a seguito dell’assassinio di Jan Kuciak, tiene un forte discorso sulla necessità di un forte stato di diritto alla Conferenza di sicurezza di Monaco. “Non possiamo difendere i nostri valori senza lo stato di diritto, che a sua volta richiede istituzioni forti, cittadini attivi, nonché leader politici che rispettino […]

Roma 18 febbraio

Roma 18 febbraio, i familiari delle vittime di mafie davanti Montecitorio

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie . in Giustizia, Mafie, Memoria

Martedì 18 febbraio alle ore 12.00 davanti al Parlamento, in Piazza Montecitorio Presidio di centinaia di familiari di vittime innocenti della mafie Verità, giustizia e diritti per le vittime innocenti delle mafie. Lo chiedono centinaia di familiari di vittime innocenti delle mafie, provenienti da tutta Italia, che insieme alla rete di Libera promuovono per Martedì 18 […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link