NEWS

Cara Rosaria, non sei sola: ti abbraccio a nome di tutti gli italiani onesti

don Luigi Ciotti . in Giustizia, Mafie

Don Luigi Ciotti scrive alla vedova Schifani dopo l’arresto per mafia di suo fratello, Giuseppe Costa Cara Maria Rosaria, con tutta Libera ti sono vicino in questo momento che immagino di profondo smarrimento e angoscia. Ma mi permetto di aggiungere a me e Libera tutti gli italiani onesti che non solo sognano ma fanno qualcosa per liberare il nostro […]

Inaugurato il Centro di documentazione sulla criminalità organizzata in Veneto

Centro di documentazione ed inchiesta sulla criminalità organizzata in Veneto . in Mafie, Veneto

Lunedì 17 febbraio, la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese ha inaugurato a Dolo il Centro di documentazione e d’inchiesta sulla criminalità organizzata (Cidv), gestito da LIES negli spazi messi a disposizione dal Comune di Dolo. L’inaugurazione del Centro, diretto da Gianni Belloni e presieduto da Maurizio Dianese, arriva a ridosso delle inchieste per mafia, ‘ndrangheta e camorra che hanno […]

Aggressione a Maria Grazia Mazzola: riprende il processo a Bari

Associazione Stampa Romana . in Informazione, Mafie, Puglia

La mattina del 20 febbraio, presso il Tribunale di Bari, si tiene l’udienza di rinvio a giudizio nei confronti della mafiosa Monica Laera (condannata per 416 bis in Cassazione e moglie del boss Lorenzo Caldarola). Laera con un pugno il 9 febbraio 2018 aggredì sul suolo pubblico, per strada, l’inviata speciale del TG1 Maria Grazia […]

Vittime di mafia: «La Fnsi a Palermo il 21 marzo per ‘illuminare’ le loro storie»

Fnsi . in Informazione, Mafie, Memoria

Il presidente della Federazione nazionale della Stampa italiana Giuseppe Giulietti ha partecipato a Roma all’iniziativa organizzata da Libera davanti alla sede della Camera dei Deputati per chiedere verità, giustizia e diritti per le vittime innocenti delle mafie. Portando il saluto del sindacato dei giornalisti, Giulietti ha confermato che il 21 marzo la Fnsi sarà con […]

Roma 18 febbraio, i familiari delle vittime di mafie davanti Montecitorio

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie . in Giustizia, Mafie, Memoria

Martedì 18 febbraio alle ore 12.00 davanti al Parlamento, in Piazza Montecitorio Presidio di centinaia di familiari di vittime innocenti della mafie Verità, giustizia e diritti per le vittime innocenti delle mafie. Lo chiedono centinaia di familiari di vittime innocenti delle mafie, provenienti da tutta Italia, che insieme alla rete di Libera promuovono per Martedì 18 […]

Centocelle, per i diritti contro le mafie

Giuseppe De Marzo . in Associazioni, Lazio, Mafie

Cittadinanza e associazioni insieme per affermare che il quartiere romano sul quale hanno messo le mani i clan «è CøAsa Nostra». Cineforum, attività di mutualismo, servizi gratuiti, sportello psicologico, laboratori contro bullismo e ludopatia, corsi di italiano, mense popolari, corsi di giornalismo, carnevale liberato, proposte sulle politiche sociali, sul diritto all’abitare e sull’utilizzo dei beni […]

Centocelle è CøAsa Nostra

Rete dei Numeri Pari . in Associazioni, Lazio, Mafie

Sabato 15 febbraio ore 16 assemblea pubblica per una rete di antimafia sociale. Novembre 2019: il quartiere di Centocelle è balzato suo malgrado agli onori delle cronache in seguito agli attentati e alle bombe contro la libreria Pecora Elettrica, la pinseria Cento55 e il Baraka bistrot. La risposta della cittadinanza, delle reti sociali ha portato in piazza […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link