NEWS

“Non è il mio presidente”. Il problema non è il carabinierino: è molto più grave

Nando dalla Chiesa . in Cultura, Forze dell'Ordine, Interviste e persone, Istituzioni

Ci voleva la Franca Caffa. Ci voleva lei per squadernarci il senso dello Stato di questo Paese. Franca Caffa è l’ultranovantenne attivista, ex consigliere comunale milanese di Rifondazione comunista, che andando in manifestazione per Gaza si è messa a discutere con un carabiniere in ordine pubblico. E gli ha ricordato l’invito del presidente della Repubblica […]

Dalla lupara alla politica. L’assassinio del generale dalla Chiesa e il salto di qualità della mafia stragista

Rossella Guadagnini . in Interviste e persone, Istituzioni, Mafie, Memoria

Nel 1982 Cosa nostra diventa stragista: prima con l’omicidio di Pio La Torre, poi con quello di Carlo Alberto dalla Chiesa. Un cambio di strategia reso possibile dalla copertura proveniente da legami e interessi condivisi con ambienti dello Stato. Perché “la mafia e la lotta alla mafia – sottolinea Nando dalla Chiesa in questo lungo […]

Falcone e Borsellino così lontani, così vicini

Rossella Guadagnini . in Giustizia, Interviste e persone, Mafie, Memoria, Politica, Società

Da “la mafia non esiste” alla fine dell’impunità di Cosa nostra con il Maxiprocesso. Dalla delegittimazione dei magistrati alle stragi del 1992, fino alla nuova mafia degli affari. A 30 anni da Capaci e via D’Amelio, il presidente onorario di Libera ripercorre la storia dell’antimafia. Chissà cosa avrebbero appuntato nelle proprie carte o nelle loro agende […]

Davigo: “La riforma Cartabia? Peggio di così non può andare. I referendum sono dannosi”

Rossella Guadagnini * . in Giustizia, Interviste e persone, Istituzioni, Politica, Società

L’ex magistrato e componente del Csm esamina i nodi principali della nuova legge per la giustizia; ci sono errori di valutazione su soluzioni proposte e pericoli di rafforzamento delle correnti; elemento positivo il no alle porte girevoli; occorre far prevalere il merito nella scelta dei magistrati e non gerarchizzare i pm; regole certe per il […]

Querele temerarie, la «politica assente»

Raffaele Lorusso * . in Giustizia, Informazione, Interviste e persone, Istituzioni, Politica

Azioni civili di risarcimento danni, per decine di migliaia di euro, rappresentano una minaccia alla libertà di stampa, ma una norma di contrasto alle liti temerarie nei confronti dei giornalisti e dei giornali è ferma al Senato La denuncia e lo scoramento di Cesare Giuzzi («La querela temeraria, l’ultima arma dei mafiosi per intimidire noi […]

Trapani, il nuovo procuratore Paci: “Non è vero che non si è fatto niente”

Rino Giacalone . in Giustizia, Interviste e persone, Istituzioni, Mafie, Sicilia

L’insediamento del procuratore Gabriele Paci. Esordio dedicato al lavoro investigativo condotto negli anni ’90: “Troviamo lì dentro le tracce per capire il presente. Giustizia, legalità e libertà sono qualcosa di inscindibile” “Tornare a Trapani è cosa per me di grande emozione, ma pensando proprio a quello che in questa Procura nel 1992 fu possibile fare, […]

Mani bianche. Zona rossa

Stefano Lamorgese * . in Interviste e persone, Recensioni

Genova 2001, una testimonianza dal cuore del servizio pubblico Carlo Cerrato è un giornalista della Rai, ora in pensione. Nella sua lunga carriera ha diretto le redazioni regionali di Aosta e di Genova. E proprio di Genova ci parla nel suo libro “Mani bianche Zona rossa. Genova-G8/Capitol Hill. Memoria, simboli, suoni, colori”, pubblicato all’inizio di […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link