NEWS

Ciao Valerio

don Luigi Ciotti * . in L'analisi, Memoria

Ciao Valerio,  Valerio, insieme ad altri, ha reso viva la memoria di don Peppe Diana, e noi tutti di Libera, insieme ad altri, contribuiremo a rendere viva la memoria di Valerio. Valerio se n’è andato, ma resterà indelebile nei nostri cuori, nelle nostre coscienze, nei nostri atti. Di lui ricordo l’impegno tenace, intransigente, nel difende […]

Assostampa ricorda Cosimo Cristina, primo giornalista siciliano assassinato dalla mafia

Assostampa Sicilia . in Informazione, Memoria, Sicilia

“Sessanta anni fa veniva ucciso Cosimo Cristina, il primo giornalista assassinato dalla mafia. La sua morte, camuffata da suicidio, è stata purtroppo la prima di una lunga serie che hanno visto i giornalisti siciliani pagare un prezzo altissimo nella difesa della libertà e della democrazia in Sicilia”. Lo afferma in una nota la Giunta regionale di […]

L’omicidio di Pietro Scaglione e Antonino Lorusso, 49 anni dopo

I familiari del Procuratore della Repubblica Pietro Scaglione . in Mafie, Memoria, Sicilia

Il 5 maggio del 1971 fu ucciso – con il fedele agente Antonio Lorusso – in via dei Cipressi a Palermo, il Procuratore capo della Repubblica, Pietro Scaglione, definito – anche in sede giurisdizionale penale – “magistrato integerrimo, dotato di eccezionali capacità professionali e di assoluta onestà morale, persecutore spietato della mafia, le cui indiscusse […]

Cercavano la verità, il nuovo sito di Ossigeno sui giornalisti uccisi

Alberto Spampinato * . in Informazione, Mafie, Memoria

Per celebrare la Giornata Mondiale per la Libertà di stampa 2020 (World Press Freedom Day) promossa ogni anno dall’Unesco, Ossigeno per l’Informazione ha aperto domenica il 3 maggio 2020 il nuovo sito web “Cercavano la verità”, un archivio  monografico online dedicato alla memoria dei giornalisti italiani uccisi dal 1960 ad oggi nell’esercizio del loro lavoro. L’iniziativa è […]

I «figli» di Portella della Ginestra

Ilaria Romeo * . in Mafie, Memoria, Sicilia

Dopo le stragi del 1947 e del 1950, la Cgil si pone l’obiettivo di “assicurare l’avvenire ai figli dei compagni caduti e di provvedere al pane dei loro vecchi genitori” Il Primo maggio del 1947, a Portella della Ginestra in provincia di Palermo, la banda di Salvatore Giuliano apre il fuoco sui contadini e sugli […]

La buona informazione, vaccino contro mafie e corrotti

Lorenzo Frigerio * . in Informazione, Memoria, Società

A Palermo avremmo dovuto parlare di come l’informazione può contrastare le mafie. Il 21 marzo scorso in Sicilia era programmata la venticinquesima edizione della Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Come sappiamo, per l’emergenza sanitaria tutti gli eventi pubblici sono stati cancellati. Proviamo allora a trasformare quella mancata discussione, a […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link