NEWS

Martedì 24/11 ore 21.00, “Scelte ribelli: l’eredità di Lea Garofalo”

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie . in Brevi, Giustizia, Mafie, Memoria

24 novembre 2009 – 24 novembre 2020 XI anniversario della morte di Lea Garofalo Testimone di Giustizia/Vittima di ‘ndrangheta In occasione dell’11° anniversario della scomparsa, domani alle ore 21.00 ripercorreremo la storia di Lea Garofalo insieme ad Enza Rando, vicepresidente e responsabile nazionale dell’ufficio legale di Libera. Enza, che l’ha conosciuta ed ha accompagnato la […]

Il Regno Unito esce dall’UE, i criminali si fregano le mani

Piero Innocenti . in Economia, Internazionale, Mafie

Il Regno Unito costituisce per la criminalità organizzata di stampo mafioso un’appetibile area di interesse per riciclare ingenti quantità di denaro attraverso società finanziarie e attività imprenditoriali. La stessa NCA (National Crime Agency), già un paio di anni fa, sottolineava come “ogni anno miliardi di sterline di provenienza criminale quasi sicuramente continuano ad essere riciclati […]

Il Covid fa bene solo alle mafie “Per il 70% degli intervistati hanno più potere”

Ilvo Diamanti * . in Criminalità, Economia, Mafie, Società

Il sondaggio realizzato da Demos e Libera sul legame tra pandemia e criminalità organizzata. Lo stato d’emergenza e un tessuto sociale dominato dall’insicurezza favoriscono la corruzione La pandemia minaccia la nostra salute e ha cambiato la nostra vita. Ci spinge a vivere da soli, lontani dagli altri. Talora, anche dai nostri familiari. E ha generato […]

Giancarlo Siani e le collusioni per ricostruire l’Irpinia

Anna Foti * . in Campania, Corruzione, Informazione, Mafie, Società

23 novembre 1980, un terremoto di magnitudo 6.9 devastò l’Irpinia con il doloroso bilancio di quasi tremila morti, circa novemila feriti, quasi trecentomila sfollati e ingenti danni al territorio. Un dramma che distrusse intere comunità tra i territori di Avellino, Salerno e Potenza e al quale lo Stato rispose con un imponente stanziamento per finanziare gli […]

Rosso mafia, la recensione

Silvana Carcano * . in Emilia-Romagna, Mafie, Recensioni

L’anno scorso è stato pubblicato un libro sulla ‘ndrangheta che merita di essere ripreso, a un anno di distanza, per tornare sull’importanza della comprensione del fenomeno ndranghetista che dalla Calabria viaggia e infetta con virulenza ben peggiore del coronavirus l’Italia e parti del mondo intero. Si tratta del libro «Rosso mafia, la ‘ndrangheta a Reggio […]

La caduta di Morra, la Rai e l’antimafia

Gian Carlo Caselli . in Calabria, Istituzioni, Mafie, Società

L’uscita di Nicola Morra, presidente della Commissione parlamentare antimafia, a proposito di Jole Santelli, rientra a pieno titolo nella categoria degli ingiustificabili sfondoni, intesi come errori marchiani o sbagli grossolani. Tanto premesso, mi sembrano però sproporzionate alcune delle reazioni seguite a questo che resta, in ogni caso, un pesante infortunio. Perché? Tralasciamo pure la circostanza che […]

Trapani è “un campo minato”

Rino Giacalone . in Giustizia, Mafie, Sicilia

Politica, mafia, poteri forti e massoneria segreta, mentre dinanzi al gup è cominciata l’udienza preliminare dell’operazione “Artemisia” “Trapani, un campo minato”. A scriverlo nel gennaio del 1983 fu lo scrittore Vincenzo Consolo, in un articolo comparso su “Il Messaggero” l’indomani dell’omicidio mafioso del sostituto procuratore Gian Giacomo Ciaccio Montalto. Consolo lo aveva conosciuto a Trapani, […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link