NEWS

Il nuovo terrorismo

Di Riccardo Orioles (da ucuntu.org) . in L'analisi

Rachel Odiase, tredici mesi, nigeriana, figlia dell’operaio Tommy Odiase, morta per mancanza di cure poco dopo essere stata respinta dall’ospedale di Cernusco, Italia, è a tutti gli effetti una vittima del terrorismo.

Le riforme nella nebbia

Di Roberto Morrione . in L'analisi

Il dibattito sulle “riforme” è di nuovo in primo piano sulla scena nazionale, riempie le pagine dei giornali e gli schermi televisivi, domina le esternazioni degli stati maggiori dei partiti.

Le tre italie del dopo voto

Di Riccardo Orioles (da ucuntu.org) . in L'analisi

La cosa più importante in queste elezioni è che per la prima volta la gente ha votato secondo criteri “etnici” e non politici: prima c’erano soprattutto una destra e una sinistra, ora c’è soprattutto un nord e un sud.

Il fiume del Pdl, a secco Libera e l’acqua pubblica

Di Nello Trocchia . in L'analisi, Lazio, Lombardia

Eccezionalmente di sabato l’osservatorio, uno speciale sul 20 marzo, realizzato prendendo in esame il Tg1, diretto da Augusto Minzolini al centro di vibranti inchieste e polemiche e il Tg5, diretto da Clemente Mimun, in passato alla guida del tg della prima rete.

Mafie o speranze: due Italie che si sfidano

Di Claudio Fava* . in L'analisi

Non servirà solo a sapere come finirà, quante regioni a noi e quante regioni a loro: il voto del 28 e 29 marzo  servirà a mettere questo Paese davanti allo specchio per capire quanto sia affezionato all’immagine un po’ logora, un po’ trasandata che gli restituisce la cronaca di questi giorni.

Lettera aperta ai bimbi ricchi di
Montecchio Maggiore

Di Tonio Dell'Olio . in L'analisi

Cari bambini della Scuola Materna Piaget di Montecchio Maggiore (Vicenza), vi scrivo due righe con la presunzione che voi possiate tenerle nel cassetto del tavolo da cucina per rileggerle anche in futuro ad ogni cambio di stagione.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link