NEWS

Saviano per #MandiamoInPensioneOrioles

Luca Salici il . Senza categoria

orioles-pensioneRiccardo Orioles è la storia del giornalismo meridionale italiano. Dico meridionale non per mitigare l’impatto delle sue parole o per delimitare un ambito di lavoro o di competenze, tutt’altro. Scrivo meridionale perché per raccontare il Sud ci vuole metodo e si accetta di correre dei rischi. E Orioles ha avuto il primo e non ha temuto i secondi.
Orioles ha dato vita a «I Siciliani» insieme a Pippo Fava, che poi verrà ucciso da Cosa Nostra. Una redazione che cambiò per sempre il racconto dei poteri mafiosi, che rese tutto più fluido, più giovane, più vicino, più comprensibile, più utile.
Ha resistito alle ondate di fango continue vomitate sulla rivista e su Pippo Fava che, dopo l’assassinio, fu ovviamente “mascheriato”, sporcato, accusato d’esser stato ucciso per motivi personali e non per quello che scriveva. Menzogne che Orioles ha lavorato per smontare. E nonostante tutto questo, Riccardo Orioles oggi non riesce a sopravvivere con la pensione che ha. Come spesso accade in Italia, dove il mercato del lavoro si fonda sul precariato, sono stati riconosciuti a Riccardo solo quattro anni di contributi, pur avendo sempre lavorato.
Orioles per scelte personali di rigore e di impegno non ha mai voluto inserirsi nel giornalismo classico, da professione. Ha sempre preferito un lavoro di ricerca e di militanza, da svolgere in autonomia.
Avrebbe potuto essere inviato per qualsiasi grande giornale italiano ma non era il suo metodo, non la sua scelta. Ha respinto ed è stato respinto.
Ora ha bisogno che gli venga riconosciuta la legge Bacchelli, una legge nobile, istituita per aiutare, con una pensione, artisti e intellettuali di chiara fama che non ce la fanno.
Sarebbe bello se il Governo, se questo Governo, decidesse e alla svelta di applicare la legge Bacchelli a Riccardo Orioles.
Sarebbe un gesto di rispetto, dovuto a un giornalismo che, con grave danno di tutti, ahimè scompare.
Il vostro contributo alla causa sarà prezioso.
Roberto Saviano
http://bit.ly/saviano-orioles

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link