NEWS

francesco_saverio_pavone

«Dedichiamo a Pavone il centro di documentazione sulle mafie»

Redazione . in Giustizia, Mafie, Veneto

Si è spento il 16 marzo 2020 all’età di 76 anni Francesco Saverio Pavone, il magistrato che ha contribuito in modo determinante a conoscere e smantellare la Mala del Brenta. Pavone faceva parte del comitato scientifico del Cidv – Centro di documentazione e d’inchiesta sulla criminalità organizzata di Dolo, di cui il 17 febbraio aveva partecipato all’inaugurazione. […]

la passione per la verita

No fake, no hate: in libreria “La passione per la verità”

Sindacato Giornalisti Veneto . in Informazione, Veneto

“La passione per la verità”: un volume, un progetto, un percorso che è arrivato in tutte le librerie. Il testo è frutto di un lavoro collettivo con grandi voci e un messaggio preciso: promuovere “La passione per la verità” con una nuova alleanza fra mondi del sapere, dell’informazione e cittadinanza. Analisi e proposte da discutere, far […]

cidv-1

Inaugurato il Centro di documentazione sulla criminalità organizzata in Veneto

Centro di documentazione ed inchiesta sulla criminalità organizzata in Veneto . in Mafie, Veneto

Lunedì 17 febbraio, la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese ha inaugurato a Dolo il Centro di documentazione e d’inchiesta sulla criminalità organizzata (Cidv), gestito da LIES negli spazi messi a disposizione dal Comune di Dolo. L’inaugurazione del Centro, diretto da Gianni Belloni e presieduto da Maurizio Dianese, arriva a ridosso delle inchieste per mafia, ‘ndrangheta e camorra che hanno […]

cocaina

Il narcotraffico in Veneto nel 2019

Piero Innocenti . in Droga, Veneto

L’operazione antidroga condotta alcuni giorni fa a Venezia dalla squadra mobile che ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di sei persone, cinque albanesi e un italiano e l’arresto, a Padova, di due minorenni pusher tunisini, ci danno lo spunto per fare qualche considerazione generale sull’andamento dell’azione di contrasto al narcotraffico nella […]

estreme conseguenze tribunale verona

EstremeConseguenze, il tribunale di Verona dissequestra l’intervista

Sindacato Giornalisti Veneto . in Informazione, Veneto

Vince la libertà di stampa. Invocata da Fnsi e Sindacato giornalisti Veneto da subito a fianco dei colleghi di EstremeConseguenze.it, testata on line di giornalismo d’inchiesta diretta da William Beccaro e difesa dall’Avvocato Andrea Di Pietro. Il tribunale di Verona infatti ha accolto il ricorso e ha disposto la ripubblicazione nella homepage del sito dell’intervista al […]

gar2019_loc

“Giornalisti a Rovigo, testimoni del nostro tempo”

Sindacato Giornalisti Veneto . in Brevi, Informazione, Veneto

Quarta edizione di “Giornalisti a Rovigo, testimoni del nostro tempo”, promossa da Sindacato giornalisti Veneto e Associazione polesana della stampa. Una duegiorni, il 25 e il 26 ottobre, di approfondimento e dibattito, in piattaforma Sigef per 8 crediti complessivi, in sala Gran Guardia, Piazza Vittorio Emanuele II a Rovigo, dalle 15.30 alle 19.30. Venerdì 25 […]

estreme-conseguenze

Dopo le inchieste “sgradite” di Estreme Conseguenze arrivano le minacce

Monica Andolfatto * . in Informazione, Veneto

Scegliere un argomento, di cronaca recente o passata ma che comunque investe per valenza e portata un pezzo della nostra vita o della nostra storia. E scandagliarlo, vivisezionarlo, portando alla luce aspetti rimasti in ombra, trovando collegamenti sfuggiti, scoprendo relazioni impensabili e addirittura insospettabili. Accertando contraddizioni, svelando omissioni, smascherando notizie false o addomesticate. Per poi […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link