NEWS

Giornalismo Civile -Trappeto 2018

2018 Trappeto PA_#10Ogni estate viene proposto un momento nazionale rivolto a tutti i giovani che collaborano e fanno parte della rete di Libera: un’occasione di conoscenza, approfondimento e aggregazione per i giovani dei coordinamenti e presidi e parallelamente uno stimolo fondamentale per Libera per rileggersi con gli occhi di chi anima la rete associativa sui territori.

Il VII Appuntamento Nazionale dei giovani di Libera si è svolto da mercoledì 25 luglio a domenica 29 luglio. Il luogo scelto è stato speciale: il Borgo di Dio – Trappeto (PA) dove visse e operò Danilo Dolci. E sui passi di Danilo Dolci e di Peppino Impastato i giovani di Libera hanno camminato in quei giorni, sognando la Libera che ancora dobbiamo costruire, in cui continuare a impegnarsi insieme per liberarci dalle mafie e dalla corruzione. Un viaggio nello spazio e nel tempo capace di rileggere un passato che vuole reinterrogare l’azione di Libera per proiettare il suo impegno nel contrasto alle mafie, con ancora più forza e decisione.

Per ampliare questa riflessione sono stati realizzati dei laboratori di teatro, musica, fotografia, videomaking, giornalismo.

Dal laboratorio di giornalismo civile è nata, tra le tante proposte, quella di animare e rafforzare nei territori la rete di Libera e di raccontarla utilizzando Libera Informazione: in questo spazio raccogliamo le corrispondenze e le inchieste che i partecipanti al raduno di Trappeto hanno realizzato a partire dall’estate del 2018. Buona lettura!!

Viaggio fra le testimonianze di una Sicilia che cambia, Laboratorio Giornalismo Civile – Giovani Libera

Giornalismo civile, Giacomo Carpinteri

Appunti di viaggio, Giulia Mencarelli

Gli indescrivibili giovani di Libera, Beatrice Canal

I giovani di Libera a Borgo di Dio, Centro Sviluppo Creativo Danilo Dolci

Riace, dalla rinascita di una comunità alla lotta per la “Città Futura”, Francesco Donnici

E!State Liberi! a Favignana: una settimana sull’isola di Macondo, Michele Lissoni

Mafia e informazione, il racconto che manca, Francesco Donnici

In difesa di Domenico Lucano, della legge e della giustizia, Francesco Donnici

Una “soluzione finale” per Riace, Francesco Donnici

Una riflessione sul Benfatto, Giacomo Carpinteri

2018 o Ritorno al passato?, Beatrice Canal

Decostruire la verità per sistemare le “cose storte”, Francesco Donnici

Dai campi estivi alla Casa della Memoria, Michele Lissoni

 

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link