NEWS

Borsellino: “Fu ucciso per il timore che si opponesse alla Trattativa Stato-mafia”

Rossella Guadagnini * . in Giustizia, Mafie, Memoria, Sicilia

Totò Riina avrebbe deciso di uccidere Paolo Borsellino perché temeva si opponesse alla Trattativa. Mentre “l’invito al dialogo pervenuto dai Carabinieri attraverso Vito Ciancimino (…) può certamente avere determinato l’effetto dell’accelerazione (…) con la finalità di approfittare di quel segnale di debolezza proveniente dalle istituzioni dello Stato e di lucrare, quindi (…) maggiori vantaggi”. “Questo […]

Screenshot_20190623-102822_Chrome

Borsellino, è l’ora delle persone per bene

Rino Giacalone . in Mafie, Memoria, Sicilia

Pubblica amministrazione violentata dagli affaristi. Lasciamo il ricordo di Borsellino ai veri onesti Annus horribilis. Per la pandemia? No, il virus si combatte, è la corruzione pubblica invece che dilaga e con essa gli atti politici prepotenti, arroganti, spocchiosi. Le ultime indagini in provincia di Trapani, la terra che resta zoccolo duro della Cosa nostra […]

albero pace via d'amelio

Palermo 18/19 luglio: “In memoria della strage di via D’Amelio”

Centro Studi Paolo e Rita Borsellino . in Brevi, Mafie, Memoria, Sicilia

Palermo 18 luglio 2020 ore 18.00-20.00 Albero della Pace di via D’Amelio e in diretta streaming RESILIENZA, RESISTENZA, RESPONSABILITÀ Dedicato a Rita, Paolo, Agostino, Claudio, Emanuela, Vincenzo e Walter Introduce e coordina Alex Corlazzoli Testimonianze di Carmen Cannizzo (Istituto comprensivo “Tommasone-Alighieri” di Lucera – Fg), Maria Carmen Fasolo (Laboratorio Zen Insieme), Leoluca Orlando (Sindaco di Palermo), Calogero Parisi […]

dipinto

Confiscati beni ad imprenditore vicino alla Stidda e ai Rinzivillo di Gela

Direzione Investigativa Antimafia . in Economia, Lombardia, Mafie, Sicilia

La DIA di Caltanissetta ha dato esecuzione ad un decreto di confisca, emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione di quel Tribunale su proposta del Direttore della DIA, Generale di Divisione Giuseppe Governale, nei confronti del libero professionista Rosario Marchese, 32enne di Caltagirone (CT) ma residente a Brescia, agli arresti, per reati di mafia, presso il […]

omicidioagostino

A giudizio presunti autori duplice omicidio Agostino-Castelluccio

Direzione Investigativa Antimafia . in Giustizia, Mafie, Memoria, Sicilia

La Procura Generale di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio di Madonia Antonino e Scotto Gaetano per il duplice omicidio dell’agente Agostino e della moglie incinta; e di Rizzuto Francesco Paolo per il reato di favoreggiamento aggravato. La sera del 5 agosto 1989 l’agente della Polizia di Stato Antonino Agostino e la giovane moglie Giovanna Ida Castelluccio furono uccisi […]

cc-ros-op-ultra-01.07.2020

Operazione Ultra, 46 arresti dei Ros tra Italia e Germania

Redazione . in Internazionale, Mafie, Sicilia

I summit di mafia avvenivano nell’appartamento in cui scontava i domiciliari. Raffaele Bevilacqua nella casa di Catania, in cui era recluso per scontare la detenzione domiciliare concessa per ragioni di salute, incontrava uomini d’onore e affiliati, primi tra tutti Alessandro Salvaggio e Salvatore Privitelli, anche loro finiti oggi in carcere. Riunioni, in spregio ai vincoli imposti […]

Dia_Caltanissetta

Caltanissetta: lavori al Palazzo di Giustizia, arresti e sequestri

Direzione Investigativa Antimafia . in Economia, Istituzioni, Mafie, Sicilia

La DIA di Caltanissetta, su delega della Procura Distrettuale Antimafia nissena, ha avviato un’indagine che ha portato all’emissione dell’odierna ordinanza di applicazione di misure interdittive e di arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale, nei confronti di 9 persone, a cui vengono contestati i reati di bancarotta fraudolenta e il concorso nel reimpiego di beni […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link