NEWS

Fallimento ex società editrice della Gazzetta del Mezzogiorno, indagato Mario Ciancio Sanfilippo

Fnsi . in Brevi, Economia, Giustizia, Informazione, Puglia, Sicilia

L’editore: «Parole ingiuste. Dal 1996 ho versato più di 30 milioni di euro». Un avviso di conclusione delle indagini preliminari è stato notificato dalla Procura della Repubblica di Bari all’ex editore della Gazzetta del Mezzogiorno Mario Ciancio Sanfilippo, 90 anni, al figlio Domenico Natale Enzo Ciancio Sanfilippo, 48 anni, e a Franco Capparelli, 79 anni, […]

Anci Puglia e Libera: un vademecum per la gestione dei beni confiscati alle mafie

Anci Puglia/Libera Lecce . in Brevi, Economia, Istituzioni, Mafie, Politica, Progetti e iniziative, Puglia, Società

La “Relazione sull’analisi delle procedure di gestione dei beni sequestrati e confiscati alla mafie” della “Commissione Parlamentare d’inchiesta sul fenomeno delle mafie e delle altre organizzazioni criminali, anche straniere” ed uno strumento operativo a servizio degli Amministratori Locali. Nello spirito originario della legge di iniziativa popolare n.109 del 1996 sul riutilizzo sociale dei beni confiscati […]

“Al Civico 20” riapre a Lecce: dalle inchieste giudiziarie al riscatto dell’antimafia sociale

Articolo 21 . in Giustizia, Istituzioni, Mafie, Politica, Puglia, Società

La bellezza non è in vendita. Si conquista ogni giorno, un po’ come la libertà. È impegno, tensione, aria. Lo racconta la storia di un luogo fisico e di uno schiaffo collettivo – abbinamento che parrebbe azzardato di prim’acchito! – a Lecce, periferia immediata all’ingresso da Campi, via De Simone, 20. A un tiro di […]

Lecce, riapre ‘Al civico 20’, immobile sequestrato alla mafia

Articolo 21 . in Giustizia, Istituzioni, Mafie, Politica, Puglia, Società

Riapre a Lecce dopo cinque anni di chiusura, l’immobile che ospitava Antiracket Salento Le-Br-Ta, associazione finanziata con oltre 3milioni di fondi del ministero dell’Interno, poi finita al centro di un’inchiesta giudiziaria che portò all’arresto della presidente e di altre persone e a 35 indagati. Una vicenda difficile che parlava di antimafia sociale sconfessata da se […]

Le mani del clan Moccia sulla Tav: 57 arresti e sequestro beni per 150 mln euro

Redazione . in Campania, Economia, Forze dell'Ordine, Mafie, Politica, Puglia, Società

Camorra, ordinanza per 57 del clan Moccia: sequestri per 150 mln Associazione mafiosa, estorsione, impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita, autoriciclaggio, fittizia intestazione di beni, corruzione, porto e detenzione illegale di armi da fuoco, ricettazione, favoreggiamento. Per queste accuse il Ros dei carabinieri ha eseguito una ordinanza di custodia cautelare nei confronti […]

Tre appuntamenti a Molfetta (BA) per ricordare don Tonino Bello

Diocesi di Molfetta (BA) . in Brevi, Chiesa, Cultura, Memoria, Puglia, Società

In occasione del 29° anniversario del dies natalis del venerabile don Tonino Bello, il prossimo 20 aprile, la diocesi promuove tre appuntamenti per approfondire le virtù umane e cristiane del «vescovo con il grembiule». Si inizia martedì 19 aprile, ore 19.30 in Cattedrale a Molfetta, con Piedi Sporchi, spettacolo teatrale sui passi di don Tonino di e con Corrado […]

La seconda vita di Renata Fonte, donna vittima di mafia, anzi della cultura mafiosa

Fabiana Pacella * . in Criminalità, Diritti, Giustizia, Mafie, Memoria, Politica, Puglia, Società

Non era lei sbagliata, come volevano far credere. Era il mondo, che molto spesso, allora come oggi, andava nel verso sbagliato per persone come lei. E lei, Renata Fonte, era dura, granitica, ferma nelle sue posizioni chiare. Non chiare per lei, ma trasparenti agli occhi di chiunque. Ah, quanto fastidio in quella trasparenza. Chi si […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link