NEWS

Open Arms, rinviato a giudizio l’ex ministro Salvini

Graziella Di Mambro . in Giustizia, Migranti, Politica

“Salvini rinviato a giudizio con l’accusa di sequestro di persona e rifiuto atti d’ufficio. Felici per tutte le persone che abbiamo tratto in salvo durante la #Missione65 e in tutti questi anni. La verità del #Med è una, siamo in mare per raccontarla. #Missione65”. Con questo tweet di Open Arms è stata diffusa la notizia […]

Manifesto per il dibattito pubblico sulle opere della transizione ecologica

Redazione . in Ambiente, Associazioni, Brevi, Economia, Politica, Società

Per accelerare la transizione energetica nella Penisola e sbloccare i cantieri occorre scommettere su trasparenza delle informazioni e qualità dei progetti in modo da poter garantire un confronto serio che consenta di affrontare e risolvere i problemi, ridimensionando lo spazio per il “nimby” dei cittadini (not in my backyard, ossia non nel mio giardino), il “nimto” degli […]

Nuovo assalto della politica all’indipendenza dei giudici

Gian Carlo Caselli . in Giustizia, Istituzioni, Politica

Ora uniti. FI, Lega, IV e AZ vogliono una commissione d’inchiesta sulla magistratura “Quod non fecerunt barbari fecerunt barberini”: è quel che fa venire in mente il progetto di una commissione parlamentare d’inchiesta sulla magistratura di vari deputati (FI,  Lega, Iv e Az). C’è infatti un precedente che non ha funzionato ma che ora si […]

L’allontanamento dall’Italia della “pericolosa” Carola Rackete

Piero Innocenti . in Diritti, Giustizia, Internazionale, Migranti, Politica, Società

La mancata convalida dell’arresto da parte del Gip di Agrigento di Carola Rackete, tedesca e comandante della Sea Watch, ha mandato su tutte le furie il Ministro dell’Interno che pensava, sbagliando ancora una volta, di poter “influenzare” le decisioni della magistratura. Ha, così, sollecitato il Prefetto di Agrigento perché adottasse immediatamente il provvedimento di allontanamento […]

L’Europa contro le mafie. Don Ciotti porta a Bruxelles l’agenda “Chance”

Gianni Borsa * . in Associazioni, Internazionale, Istituzioni, Mafie, Politica, Società

Il presidente di Libera illustra una serie di proposte legislative e operative per il contrasto su scala continentale alle mafie e alla criminalità organizzata. Repressione, ma anche prevenzione, educazione e “risveglio delle coscienze”. “Dobbiamo puntare sulla corresponsabilità, su comportamenti quotidiani virtuosi, su un’etica incarnata nella vita quotidiana. È il linguaggio della democrazia, il vocabolario del […]

Via D’Amelio, il depistaggio del Sisde e lo sfogo di Fiammetta Borsellino

Lorenzo Frigerio . in Istituzioni, Mafie, Memoria, Politica, Società

«La stessa mano non mafiosa che accompagnò Cosa Nostra nell’organizzazione della strage potrebbe essersi mossa, subito dopo, per determinare il depistaggio ed allontanare le indagini dall’accertamento della verità»: è questa in sintesi la conclusione più rilevante che si evince dalla relazione della Commissione antimafia della Regione Sicilia sulla strage di via D’Amelio, resa pubblica lo […]

Matacena e i suoi 4 anni di latitanza

Davide Mattiello . in Internazionale, Istituzioni, L'analisi, Mafie, Politica

“Quattro anni fa cominciava la latitanza di Amedeo Matacena a Dubai. Quattro anni vergognosi: Presidente Gentiloni, bisogna risolvere questa situazione ingiusta e grottesca. Condannato in via definitiva per concorso esterno in associazione mafiosa a causa della sua alleanza con la ‘ndrangheta reggina, scampato grazie alla prescrizione ad una probabile ulteriore condanna per corruzione in atti […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link