In Evidenza

    • DIA e forze di polizia, sole contro le mafie italiane e straniere

      Piero Innocenti

      gargano-dia-foggia Dunque, il Ministro dell’Interno, come prescrive la legge, ha presentato nei giorni scorsi al Parlamento la relazione sull’attività svolta e i risultati conseguiti dalla DIA e dalle forze di polizia nel primo semestre del 2018. Si tratta della quarantesima relazione (semestrale) a far data dal...

      Leggi

    • Trapani, la mafia non è sconfitta e Messina Denaro comanda

      Rino Giacalone

      matteo-messina-denaro Altro che mafia che batte in ritirata, altro che un capo mafia, il latitante Matteo Messina Denaro, che non comanda più. La “fotografia” su Cosa nostra trapanese che è possibile trarre leggendo l’ultima relazione semestrale della Dia, è spietata e fa aprire gli occhi, certo…a...

      Leggi

Editoriale

    • Rocco Schirripa dovrebbe collaborare con la giustizia

      Davide Mattiello

      schirripa Rocco Schirripa dovrebbe fare una cosa soltanto: collaborare con la giustizia. La sentenza di condanna all’ergastolo inflitta ieri dalla Corte di Appello di Milano, per l’omicidio del giudice Bruno Caccia, certifica una verità di fatto che difficilmente sarà dirottata da un possibile intervento della Cassazione....

      Leggi

    • Uomini e donne ponti

      Tonio Dell'Olio

      padre paolo La fiaccolata organizzata ieri sera in Piazza Esquilino a Roma dall’Associazione amici di padre Paolo Dall’Oglio con l’adesione di tante associazioni, non è stata semplicemente una testimonianza d’affetto verso un uomo che ha saputo creare relazioni profonde e autentiche anche dal silenzio del suo monastero...

      Leggi

NEWS

attilio manca

Caso Manca: abbattere i muri e dire tutta la verità

Lorenzo Baldo . in Sicilia

“A chi mi ha confidato di conoscere dettagli importanti sulla morte di Attilio e poi non li ha riferiti ai magistrati chiedo solo di ripensarci. Glielo domando come una madre consapevole di non avere più tanto tempo. Ma se anche noi non ci saremo non importa. Non è mai troppo tardi per far emergere la […]

DSC_5389

Contromafiecorruzione Nordest, un primo bilancio

Libera . in Friuli Venezia Giulia

Tre giorni di lavoro, riflessioni e confronto con la partecipazione complessiva di oltre 500 partecipanti da tutta Italia. Due plenarie, quattro aree tematiche e otto gruppi di lavoro con circa ottanta relatori. Si è conclusa a Trieste l’edizione di Contromafiecorruzione Nord Est, un appuntamento per accendere i riflettori sul Nord Est in preparazione del 21 marzo, Giornata […]

apertura contromafie

Contromafiecorruzione: “Il problema del nostro Paese non sono i migranti ma i mafiosi”

Fabiana Martini . in Friuli Venezia Giulia

«Mi chiedo: come mai in un Paese come l’Italia che è schiantato dalle mafie, dai servizi segreti deviati, dallo strapotere della grande distribuzione, dove i giovani sono schiacciati da una gerontocrazia di mediocri raccomandati, come mai un Paese come questo invece di fare la rivoluzione se la prende con gli stranieri?». A questa domanda di […]

migranti cmc

Contromafiecorruzione, rotta balcanica e mafie straniere

Pierluigi Ermini . in Friuli Venezia Giulia

La partecipazione all’edizione di Contromafiecorruzione, svoltasi a Trieste la scorsa settimana, è stata l’occasione per approfondire la conoscenza della Rotta Balcanica, una delle tre rotte principali utilizzate dai migranti per raggiungere l’Europa. E’ stata anche l’occasione per capire come le mafie stiano sfruttando al meglio il business derivante dal fenomeno migratorio lungo questa rotta, un […]

cmc trieste_riciclaggio

Contromafiecorruzione, dal riciclaggio al gioco d’azzardo

Giacomo Carpinteri . in Friuli Venezia Giulia

Quest’anno, tra l’1 e il 3 febbraio, in una Trieste bagnata da una pioggia non eccessiva ma costante, si è tenuto uno speciale incontro “Contromafiecorruzione”, gli stati generali dell’antimafia, incentrato sul Nord-Est del nostro Paese; edizione speciale mirata, insieme alla giornata nazionale del 21 marzo, che si svolgerà a Padova, ad accendere i riflettori su […]

Don-Ciotti-Oderzo-2

“Orizzonti di giustizia sociale” a Oderzo, nonostante le polemiche

Monica Andolfatto . in Veneto

“La Costituzione e il Vangelo: questi sono i testi cui faccio riferimento ed entro i quali mi muovo”. Così don Luigi Ciotti ha risposto senza mai cadere nella polemica e senza mai citarla, alla sindaca di Oderzo, Maria Scardellato, che ha negato patrocinio e sala pubblica ai gruppi di volontariato opitergini organizzatori dell’incontro con il […]

ruotolo

Il dovere di essere “vivi”. Accanto a Sandro Ruotolo

Gian Carlo Caselli . in Informazione

Sandro Ruotolo non è solo un bravo giornalista, ma un cittadino innamorato del suo Paese. La scellerata decisione di togliergli la scorta fortunatamente non è passata sotto silenzio. Difenderemo sempre la sua libertà di muoversi e di fare il suo lavoro. Forza Sandro, forza amico caro!! Anche Libera Informazione pubblica e rilancia una riflessione di […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link