NEWS

sea watch

Sea Watch, no a violazione Costituzione e diritto internazionale

Area DG . in Migranti

Vita, salute e libertà delle persone sono diritti non negoziabili che la politica non può strumentalizzare ai propri fini. Il divieto imposto dal Governo ai migranti della Sea Watch di sbarcare in un porto italiano per ricevere la necessaria assistenza ed esercitare il diritto di richiedere asilo e protezione, non solo costituisce un’inaccettabile violazione del […]

accoglienza migranti

L’accoglienza dei migranti secondo le nuove norme e le strumentalizzazioni politiche

Piero Innocenti . in Migranti

Il recente trasferimento di gran parte dei  migranti ospiti del Cara (Centro di accoglienza richiedenti asilo) di Castelnuovo di Porto in altri centri regionali e quello annunciato di Mineo, entro l’anno, hanno suscitato molte polemiche politiche anche per “i metodi spicciativi” adottati (in tal senso, le dichiarazioni del presidente della CEI Gualtiero Bassetti). In realtà […]

pescatori-di-uomini

Cristanesimo, la religione che nasce dai migranti

Pierluigi Ermini . in Migranti

Si sente parlare spesso in questo tempo di crocifissi e di rosari come simboli della nostra religione e della nostra tradizione. E’ bene ricordare da dove questi simboli vengono…. Chi dice di essere cristiano oggi, deve avere coscienza che il cristianesimo (e in particolare il cattolicesimo), più di altre, è una religione nata da migranti. […]

migranti-6

Migranti: protezione internazionale e allontanamento dei “problematici”

Piero Innocenti . in Migranti

Con il trascorrere dei giorni e con la diramazione di diverse circolari ministeriali esplicative sull’applicazione del decreto legge Salvini (per intenderci quello dell’ottobre scorso, sulla sicurezza e immigrazione, convertito dalla legge 1 dicembre 2018, n.132) si comprendono meglio alcune restrizioni introdotte dal provvedimento nella “giungla” di norme nazionali e comunitarie che hanno regolato (e regolano) […]

forza buoni

Il vantaggio di essere “buoni”

Pierluigi Ermini . in Migranti

“Forza buoni”, è il titolo di una delle ultime copertine dell’Espresso, e leggendola ho pensato che non c’è niente di male nello scoprirsi “buoni” se questo nasce da valori e ideali che sono insiti nel profondo della propria coscienza. Qualcuno magari potrà disprezzarlo o non dargli valore, ma penso che ci sono un sacco di […]

dichiarazione islamabad

Imam contro le violenze

Tonio Dell'Olio . in Migranti

Come Diogene anch’io stringo forte una lanterna fioca in una mano. Cerco l’uomo. Vado alla ricerca di segni di umanità e di respiri, di sentimenti autentici che sappiano ancora dire la speranza che la solidarietà non è dispersa come le ceneri di un trapassato nelle acque del mare o sulla cima d’una montagna. Anch’io sento […]

flussi migratori

Immigrazione: dallo SPRAR al SIPROIMI

Piero Innocenti . in Migranti

Il linguaggio ministeriale, talvolta, è straordinariamente efficace perché riesce a rendere meno spigolose situazioni e normative che, volontariamente o involontariamente, alcuni organi di informazione  hanno contribuito a rendere più preoccupanti per l’opinione pubblica. Questa è l’impressione che si ricava leggendo l’articolata e tranquillizzante circolare esplicativa del 18 dicembre scorso del Ministero dell’Interno inviata a tutti […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link