NEWS

immigrazione99-625x350

La grande confusione della politica sull’immigrazione

Piero Innocenti . in Migranti

Sulle strategie da adottare in mare per controllare il flusso migratorio e cercare di contrastare i trafficanti di esseri umani c’è sempre una grande confusione della politica alimentata ogni giorno dai due Ministri dell’Interno e della Difesa. Il primo, che già alla fine del 2018 aveva deciso di sospendere la missione aeronavale europea, a guida […]

illustrazione-per-carola-rackete

Arrestateci tutti

Gianluca Solera . in Migranti

Mentre la capitana dell’imbarcazione Sea-Watch 3, Carola Rackete, entrava nel porto di Lampedusa e veniva posta agli arresti domiciliari, mi trovavo su una spiaggia della periferia di Tunisi. Sotto la rocca che ospita la ormai decadente residenza estiva dell’ex-presidente Ben Ali, dove una parete boscosa e ripida scivola verso il mare, avevo raggiunto a piedi la […]

103336852-fdb7e625-aab4-47fa-abb7-35f928ba1cfa

Navi Ong e migranti, il macabro gioco della politica

Piero Innocenti . in Migranti

Anche in questi ultimissimi giorni, tra polemiche politiche condite da sciagurate dichiarazioni – Salvini: “le navi Ong complici dei trafficanti di esseri umani” – e rimpalli di responsabilità nel trasferimento in porti sicuri di alcune decine di migranti soccorsi in mare, si continuano a tirare in ballo le istituzioni dell’UE e alcuni Stati membri che si […]

AppealPageIT-1

Maydan richiede ai neoparlamentari EU integrazione tra Europa e Mediterraneo

Maydan Association . in Migranti

Maydan Association invia una e-mail “flash” a tutti i 751 parlamentari europei, chiedendo una nuova politica mediterranea che promuova l’integrazione e la partnership verso un destino comune tra Europa e Mediterraneo, nel giorno della prima sessione a Strasburgo. Questa settimana, il neoeletto Parlamento europeo si riunisce per iniziare il suo nuovo mandato. Maydan invita ed […]

carola

L’allontanamento dall’Italia della “pericolosa” Carola Rackete

Piero Innocenti . in Migranti

La mancata convalida dell’arresto da parte del Gip di Agrigento di Carola Rackete, tedesca e comandante della Sea Watch, ha mandato su tutte le furie il Ministro dell’Interno che pensava, sbagliando ancora una volta, di poter “influenzare” le decisioni della magistratura. Ha, così, sollecitato il Prefetto di Agrigento perché adottasse immediatamente il provvedimento di allontanamento […]

carola

Salvini lasci ai magistrati la serenità di decidere su Carola

Gian Carlo Caselli . in Migranti

Il “caso” di Carola Rackete, comandante della Sea Watch, sul piano strettamente tecnico-giuridico si presta ad una molteplicità di letture penali e processuali, anche confliggenti fra loro. Il catalogo degli interrogativi è lungo. L’attracco è stato determinato da una situazione di emergenza? È configurabile l’esimente dello stato di necessità (art. 54 del codice penale)? Lo […]

frontex

Le “stravaganti” soluzioni per il controllo delle migrazioni

Piero Innocenti . in Migranti, SIcurezza

Le soluzioni prospettate negli ultimi giorni da alcuni politici e rappresentanti istituzionali per “controllare” l’immigrazione nel nostro Paese, accompagnate da sconcertanti dichiarazioni, fanno accapponare la pelle. Si va dall’idea di mettere filo spinato o comunque di costruire un muro al confine con la Slovenia (stile Orban in Ungheria e Trump al confine Usa-Messico) a quella, […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link