NEWS

Presentata in Parlamento, nel generale disinteresse, l’ultima relazione della DIA

Piero Innocenti . in Criminalità, Istituzioni, Mafie, Società

Alcuni giorni fa la ministra dell’interno Lamorgese ha presentato al Parlamento la periodica relazione della Direzione Investigativa Antimafia (DIA) con dati e analisi riferiti al primo semestre del 2020. Seicento pagine contenenti analisi e dati sulle attività e i risultati conseguiti dalla DIA e dalle forze di polizia territoriali che danno conto “di come le […]

Libera, Avviso Pubblico e Brianza SiCura avviano il percorso degli «Stati Generali dell’Antimafia in Brianza»

Redazione . in Brevi, Lombardia, Mafie

La Brianza è resistente o è permeabile alle mafie? La presenza della ‘ndrangheta nella nostra provincia è tra le più forti della Lombardia, eppure l’attenzione al fenomeno mafioso da parte delle istituzioni, della politica, delle associazioni e dell’opinione pubblica è «sensibilmente al di sotto del rischio». Parole del recentissimo Rapporto sull’Antimafia sociale in Lombardia, redatto […]

La nuova Relazione DIA racconta le mafie tra Covid ed economia legale

Redazione . in Criminalità, Istituzioni, Mafie

Relazione Dia I semestre 2020: l’emergenza sanitaria occasione di espansione dell’economia criminale. Massima attenzione sui tentativi di rilevare aziende in crisi e drenare fondi statali. Focus sull’interdittiva antimafia. L’emergenza sanitaria Covid-19 ha prodotto effetti “devastanti” sulla salute delle persone ma anche sulla tenuta del sistema economico, generando una situazione che offre opportunità di espansione alla criminalità organizzata […]

“Adrano libera”: 34 arresti, smantellata cosca in provincia di Catania

Redazione . in Giustizia, Mafie, Sicilia

E’ in corso nella provincia etnea una vasta operazione antimafia della polizia di Catania, con l’impiego di centinaia di poliziotti, che sta eseguendo un’ordinanza per 35 indagati disarticolando la cosca Santangelo-Taccuni di Adrano, espressione territoriale della ‘famiglia’ Santapaola-Ercolano. La polizia ha arrestato 15 persone, notificato il provvedimento cautelare in carcere a 12 indagati già detenuti […]

Inchiesta Metal Money, webinar con Libera Lecco giovedì 25/2

Libera Lecco . in Associazioni, Brevi, Lombardia, Mafie

L’inchiesta Cardine – Metal Money ha portato all’arresto di 18 persone legate alla ‘ndrangheta, soprattutto in Provincia di Lecco. Il coordinamento di Libera Lecco organizza un approfondimento giovedì 25 febbraio alle ore 20:45 sugli arresti eseguiti ai danni della criminalità organizzata a Lecco e in Lomardia. Il Webinar è ad accesso libero. Questo il link […]

Sbagliato concedere i benefici a Graviano

Gian Carlo Caselli * . in Giustizia, Istituzioni, Mafie

Su L’Espresso oggi in edicola Lirio Abbate rivela che un boss del calibro di Filippo Graviano ha voluto mettere a verbale, in un interrogatorio, la sua decisione di “dissociarsi dalle  scelte del passato”. Francesco La Licata (su La Stampa di ieri) vi vede una “specie di apripista per tornare ad un vecchio ‘pallino’ di Cosa […]

Sicurezza: mafie e criminalità non sono una priorità per il Governo

Piero Innocenti . in Criminalità, Istituzioni, Mafie, SIcurezza

Dopo il Senato, alcuni giorni fa, il presidente del Consiglio Draghi, ha fatto il suo discorso programmatico alla Camera cercando di rimediare alla grave e imperdonabile dimenticanza di non aver parlato di lotta alle mafie e, più in generale, alla criminalità. Stringato, poco convincente, il passaggio presidenziale. “Un’osservazione sola: è vero che i dati quantitativi […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link