NEWS

Tagli all’editoria e riforme chiuse nel cassetto

Giuseppe Giulietti * . in Economia, Informazione, Istituzioni

Pluralismo e giornalismo. Chi chiede la soppressione del contributo pubblico ignora che tale istituto vige anche in altri paesi e affonda le sue radici nello spirito dell’articolo 21 della Costituzione Quando i «tagli» possono diventare «bavagli». Un titolo che potrebbe simboleggiare la situazione denunciata dalla redazione del manifesto e che è già stata segnalata con la giusta determinazione, […]

Cosa succede nella magistratura?

Livio Pepino . in Giustizia, Istituzioni, Società

Non c’è pace nella giustizia. Mentre continua l’onda lunga del caso Palamara, si sovrappongono e intrecciano fenomeni anche più inquietanti: una spirale repressiva che mette in forse diritti fondamentali, esiti a dir poco sconcertanti di processi risalenti (basti pensare a quelli riguardanti Antonio Bassolino e Lorenzo Diana), un sostanziale svuotamento del contraddittorio veicolato dalle risposte […]

“Io vorrei”. La riforma (morale) dello Stato per azzerare i cavilli che aiutano le mafie

Nando dalla Chiesa * . in Corruzione, Istituzioni, Mafie

Quando queste “Storie italiane” usciranno il Natale sarà già passato. Perciò non ha senso usarle, come avrei voluto, per scrivere un’ideale lettera a Babbo Natale o a Gesù Bambino. Semmai ne approfitto per raccontarvi di un bimbo di sei anni che ha scritto una commovente lettera al vecchio Santa Claus chiedendogli di portare le medicine […]

Saviano non è più gradito a Verona, storia di una discriminazione

Graziella Di Mambro . in Informazione, Istituzioni, Società, Veneto

Per dodici anni Roberto Saviano è stato cittadino onorario di Verona, elogiato per il suo coraggio, accolto nella comunità locale come un esempio per la sua battaglia condotta, sempre a testa alta, contro la camorra. Poi, all’improvviso, la città scaligera ci ha ripensato e il consiglio comunale, con una delibera varata giusto alla vigilia di […]

Double face a Capaci, sotto processo il carabiniere che denunciò il malaffare

Rino Giacalone . in Corruzione, Istituzioni, Mafie, Sicilia

Interrogazione a tre ministri. La vicenda del luogotenente Paolo Conigliaro. Denunciò il malaffare e gli intrecci per costruire un centro commerciale, scrisse una proposta di scioglimento per mafia del Comune e indicò per nome e cognome suoi colleghi affaristi, ma il Comune non fu sciolto e sotto processo è finito lui. Sono diciotto i deputati […]

Una e indivisibile! Stralciato il collegato alla Legge di Bilancio del DDL Boccia

Rete dei Numeri Pari . in Basilicata, Giustizia, Istituzioni, Società

UNA E INDIVISIBILE! Stralciato il collegato alla Legge di Bilancio del DDL Boccia. “Ora dibattito sul Titolo V della Costituzione e cancellazione del comma 3 dell’articolo 116 della Costituzione per garantire uniformità dei diritti e delle prestazioni su tutto il territorio nazionale Si è appena conclusa la giornata di mobilitazione organizzata dalla Rete dei Numeri Pari e […]

Parma conferisce la cittadinanza onoraria a Carlo Alberto dalla Chiesa

Comune di Parma . in Emilia-Romagna, Istituzioni, Memoria

Una seduta speciale del Consiglio Comunale ha conferito all’unanimità l’onorificienza al Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa. “Il patriota, il soldato, il comandante partigiano, il combattente vittorioso della mafia e del terrorismo rosso, il Carabiniere, il Prefetto il Martire, Carlo Alberto Dalla Chiesa” è cittadino di Parma con votazione unanime del Consiglio Comunale. Il “massimo eroe […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link