NEWS

Ergastolo ostativo, c’è speranza che le picconate contro l’antimafia non lascino solo macerie

Gian Carlo Caselli . in Giustizia, Istituzioni, Mafie

Alla fine del suo mandato alla Corte costituzionale, Marta Cartabia ebbe a dichiarare pubblicamente, tra l’altro, che le pronunce dalla Consulta sono molto spesso “più che il punto conclusivo di una certa vicenda, il punto intermedio di uno sviluppo normativo che trova compimento solo quando il Legislatore lo conclude”. Queste parole possono sembrare quasi profetiche […]

Nuovo assalto della politica all’indipendenza dei giudici

Gian Carlo Caselli . in Giustizia, Istituzioni, Politica

Ora uniti. FI, Lega, IV e AZ vogliono una commissione d’inchiesta sulla magistratura “Quod non fecerunt barbari fecerunt barberini”: è quel che fa venire in mente il progetto di una commissione parlamentare d’inchiesta sulla magistratura di vari deputati (FI,  Lega, Iv e Az). C’è infatti un precedente che non ha funzionato ma che ora si […]

Ergastolo ostativo, Libera: “rafforzare strumenti contro mafie, evitare segnali indebolimento”

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie . in Associazioni, Giustizia, Istituzioni, Mafie

In attesa di leggere le motivazioni dell’ordinanza emessa oggi dalla Corte Costituzionale, riteniamo importante evidenziare che la stessa ha sottolineato la peculiarità della natura dei reati connessi alla criminalità organizzata di stampo mafioso e delle relative regole penitenziarie, così come la necessità di preservare il valore della collaborazione con la giustizia nei casi legati ai […]

Ergastolo ostativo incompatibile con la Costituzione ma occorre un intervento legislativo. Un anno di tempo al Parlamento

Ufficio Stampa della Corte Costituzionale . in Brevi, Giustizia, Istituzioni

La Corte costituzionale, riunita oggi in camera di consiglio, ha esaminato le questioni di legittimità sollevate dalla Corte di cassazione sul regime applicabile ai condannati alla pena dell’ergastolo per reati di mafia e di contesto mafioso che non abbiano collaborato con la giustizia e che chiedano l’accesso alla liberazione condizionale. In attesa dell’ordinanza, l’Ufficio stampa […]

Il Senato approva mozione sulla cittadinanza a Patrick Zaki

Redazione . in Giustizia, Istituzioni, Società

Il Senato ha dato il via libera all’ordine del giorno sulla concessione della cittadinanza italiana a Patrick Zaki e sulle iniziative per la sua liberazione. Nell’Aula i senatori favorevoli alla mozione ‘unitaria’ sono stati 208, astenuti 33 e 0 contrari. Gli unici ad astenersi in Aula sono stati i senatori di Fdi. L’astensione del partito di […]

Sistema Montante: Morra, stampa distratta, in pochi se ne occupano

Rino Giacalone . in Corruzione, Istituzioni, Mafie, Sicilia

Il Presidente della Commissione Antimafia di nuovo a Napoli per udienza in Tribunale contro il maresciallo che indagava sugli affari del centro commerciale di Capaci “Mi piacerebbe che sul sistema Montante, e quindi su tutto ciò che rappresenta un corollario di quelle trame fittissime di relazione e di potere che hanno impedito alla legge dello […]

Ai mafiosi serve un’Europa malata: l’Italia ha una responsabilità epocale

Davide Mattiello . in Economia, Giustizia, Istituzioni, Mafie

L’Unione Europea è ad un bivio: di qua il superamento della pandemia e l’avvio attraverso la COFE (la Conferenza sul Futuro dell’Europa) di una nuova fase costituente che rafforzi le sue Istituzioni democratiche, rendendole ancor più adeguate alle sfide globali. Di là il ritardo colpevole nel superamento della pandemia, il fallimento della COFE e il conseguente […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link