NEWS

Milano 24/11: “Parole imprigionate” con la Rete per i diritti

Rete per i diritti . in Brevi, Cultura, Diritti, Giustizia, Istituzioni, Lombardia, Società

Camosci e girachiave; scopini, spesini, scrivani e portavitto; piantoni e dame di compagnia; camere di pernottamento o celle; casanza, socialità e domandine… Attraverso una serie di suggestioni lessicali rifletteremo sull’ipocrisia, l’esclusione, l’infantilizzazione e la sopraffazione insite nel gergo carcerario insieme a persone che in carcere ci lavorano o che ci hanno vissuto Mercoledì 24 novembre […]

Un’altra idea di sicurezza: politiche per le vittime (seconda parte)

Umberto Ambrosoli * . in Cultura, Diritti, Giustizia, Memoria, Società

Questione Giustizia pubblica in sequenza giornaliera tra loro, il testo degli interventi di Marco Bouchard e di Umberto Ambrosoli svolti a Pesaro il 23 ottobre 2021 nell’ambito del Convegno Parole di Giustizia, su un tema di cui finalmente si occupa anche la riforma del processo penale, quello della giustizia riparativa. Alcuni anni fa, alla Biennale dell’Arte di […]

Un’altra idea di sicurezza: politiche per le vittime (prima parte)

Marco Bouchard * . in Cultura, Diritti, Giustizia, Società

Questione Giustizia pubblica in sequenza giornaliera tra loro, il testo degli interventi di Marco Bouchard e di Umberto Ambrosoli svolti a Pesaro il 23 ottobre 2021 nell’ambito del Convegno Parole di Giustizia, su un tema di cui finalmente si occupa anche la riforma del processo penale, quello della giustizia riparativa. Se dovessi scegliere una parola di […]

Caselli: “Occorre scacciare i mercanti dal tempio della giustizia, bene comune”

Rossella Guadagnini * . in Corruzione, Criminalità, Giustizia, Istituzioni, Mafie, Politica, Società

In occasione dell’uscita del libro “La Giustizia conviene” (appena edito da Piemme), scritto col collega Guido Lo Forte, Gian Carlo Caselli traccia un ampio quadro dell’attuale situazione, dopo gli scandali Palamara e Amara. Dalla crescita smisurata del potere delle correnti nel Csm fino alla loro degenerazione; dal calo di credibilità e fiducia dell’intera magistratura alla […]

Procuratore Roma, maggioranza Commissione Csm per Lo Voi

Redazione . in Criminalità, Giustizia, Istituzioni, Lazio, Mafie

Un voto al Pg di Frenze, resta fuori Prestipino È il procuratore di Palermo Francesco Lo Voi, il candidato della maggioranza della Commissione per gli incarichi direttivi del Csm all’incarico di procuratore di Roma. Ha ottenuto 4 voti, contro un solo voto andato al pg di Firenze Marcello Viola. Resta così fuori l’attuale procuratore di […]

Permessi ai boss solo se restituiscono il bottino: la mia proposta per il nuovo ergastolo ostativo

Davide Mattiello . in Economia, Giustizia, Istituzioni, Mafie, Politica

“Fuori i nomi!” frasi così, ringhiate a muso duro, e poi botte, frustate, scariche elettriche, getti d’acqua fredda, tenaglie, fari sparati in faccia, giri di vite e urla di dolore. La storia infame della tortura, sommo abuso di potere, sta nella pretesa dell’autorità di estorcere informazioni utili attraverso il dolore prima somministrato e poi risolto. Infame […]

Centro Astalli, inaugurata la mostra fotografica “Volti al futuro”

Centro Astalli . in Associazioni, Brevi, Cultura, Giustizia, Lazio, Migranti, Società

Il Centro Astalli ha inaugurato la mostra fotografica Volti al futuro – con i rifugiati per un nuovo noi, in occasione dei suoi 40 anni di attività. Venti scatti realizzati dal fotogiornalista Francesco Malavolta che ritraggono donne e uomini rifugiati accolti e accompagnati dal Centro Astalli in questi anni. La mostra è stata inaugurata presso la […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link