NEWS

Piacenza 6/7 novembre: “Giornalisti minacciati e lotta alle mafie”

Libera Piacenza . in Brevi, Emilia-Romagna, Informazione

Informazione, deontologia, legalità: giornalisti minacciati e costretti a vivere sotto scorta, lotta alle mafie e il paludoso intreccio mafia-politica. Questo il “perimetro” di due incontri pubblici organizzati da Libera e Fnsi a Piacenza il 6 e 7 novembre, con diversi giornalisti e referenti del mondo della lotta alla mafia che si daranno appuntamento per confrontarsi […]

illuminare le periferie

Presentato a Bologna il rapporto “Illuminare le periferie”

Fnsi . in Emilia-Romagna, Informazione

Un’occasione di confronto sulla televisione come mezzo di informazione e su come questo media ‘copre’ le notizie oltreconfine, soprattutto dalle periferie dimenticate del mondo. Studenti, giornalisti, Ong, ricercatori e insegnanti si sono confrontati all’Università di Bologna Alma Mater Studiorum sui dati 2019 del rapporto ‘Illuminare le periferie’, curato dall’Osservatorio di Pavia e realizzato da Fnsi, […]

berizzi

“Stop neofascisti e Osservatorio su giornalisti minacciati in Europa”

Associazione della Stampa Emilia-Romagna . in Emilia-Romagna, Informazione

“Un Osservatorio per monitorare i troppi casi di giornalisti minacciati in Europa, con l’obiettivo di rilanciarne le inchieste, riprenderne i temi e sostenerli anche attraverso manifestazioni civili come queste, con la disponibilità e la sensibilità della comunità di Conselice, “città della libertà di stampa” che ha dimostrato durante la Resistenza di saper difendere il diritto […]

premiati-1-870x467

Terza edizione del Premio Pio La Torre, promosso da Avviso Pubblico, CGIL e Fnsi

Avviso Pubblico . in Associazioni, Emilia-Romagna

Si è svolta oggi presso la sede della CGIL di Bologna la cerimonia di conferimento dello speciale “Riconoscimento alla memoria di Pio La Torre”, organizzato da Avviso Pubblico, Cgil e Federazione nazionale della stampa italiana, finalizzato a valorizzare esempi di alto valore civile e politico, aventi come protagonisti sindacalisti, amministratori locali e giornalisti, nella prevenzione e nel contrasto alle mafie, […]

latorre-870x488

Bologna 13 settembre, “Premio Pio La Torre”

Avviso Pubblico . in Brevi, Emilia-Romagna

In occasione del 13 settembre – giorno in cui nel 1982 viene approvata la Legge Rognoni-La Torre che introduce per la prima volta nel nostro ordinamento il reato di associazione di tipo mafioso – Avviso Pubblico, Cgil e Federazione nazionale della stampa italiana organizzano a Bologna, alle ore 11,30, presso la sede dell’Università (via Galliera 3), Sala Kelsen, una cerimonia di conferimento dello speciale “Riconoscimento […]

slot-machine-italia

Black Monkey, al via l’appello del processo di ‘ndrangheta e gioco d’azzardo

Sofia Nardacchione . in Emilia-Romagna, Mafie

Si apre un nuovo capitolo per Black Monkey, il processo su ‘ndrangheta e gioco d’azzardo celebrato nel Tribunale di Bologna: martedì 2 luglio è iniziato il secondo grado, nella Corte d’Assise d’Appello della città emiliana. Con una grande differenza rispetto al primo grado: Nicola ‘Rocco’ Femia, il boss a capo della ‘ndrina alla sbarra, sta […]

grimilde

‘Ndrangheta in Emilia e sindrome di Grimilde

Sofia Nardacchione . in Emilia-Romagna, Mafie

L’Emilia che, quattro anni dopo l’operazione Aemilia del 28 gennaio 2015, era tornata nel suo torpore e nella sua tranquillità si è svegliata di nuovo. Scossa dall’operazione Grimilde, che il 25 giugno ha portato all’arresto di 16 persone e a 76 indagati, accusati di far parte del sodalizio ‘ndranghetistico dei Grande Aracri operante in gran […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link