NEWS

fentanyl

Messico e Cina insieme con il fentanyl, oppio sintetico per gli USA

Piero Innocenti . in Droga, Internazionale

È sempre dal Messico che continuano ad arrivare, insieme ai quotidiani bollettini di morte e di violenza, notizie sempre più preoccupanti sul traffico degli stupefacenti e delle sostanze psicotrope. Questa volta è il quotidiano El Universal, del 6 giugno scorso, a rendere note le dichiarazioni fatte da Chuck Rosenberg della DEA (l’agenzia antidroga statunitense) secondo […]

bulgaria-narcotraffico

La Bulgaria e il narcotraffico

Piero Innocenti . in Droga

In attesa che la Bulgaria entri presto nell’area Schengen, in questo appoggiata convintamente anche dall’Italia con cui ci sono eccellenti relazioni, il paese attraversa un buon periodo sul piano economico con un Pil aumentato del 42% rispetto al 2007 (da 32miliardi di euro a 45,6 del 2016) e con un tasso di disoccupazione che a […]

marijuana-e-hashish

I carichi di marijuana e hashish “abbordati” in alto mare

Piero Innocenti . in Droga

Nei primi quattro mesi del 2017 secondo dati attendibili, ancorché provvisori, elaborati mensilmente dalla Direzione Centrale per i Servizi Antidroga (DCSA), nelle “acque internazionali” sono stati sequestrati3.874kg di marijuana a seguito di interventi di natanti della nostra Guardia di Finanza. Le operazioni hanno riguardato il traffico proveniente dalla vicina costa albanese che si conferma il […]

droga-canada

Canada, terra di narcotraffico e riciclaggio

Piero Innocenti . in Droga

Alla fine dell’anno scorso il Canada, secondo un rapporto del GAFI-FATF (organismo intergovernativo costituito nel 1989 in ambito OCSE con l’obiettivo di promuovere strategie di contrasto al riciclaggio di capitali di provenienza illecita), rappresentava una delle “mete” preferite dalla criminalità organizzata per la ripulitura di denaro sporco e paese ad “elevato rischio” per il finanziamento […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link