NEWS

Il cono d’ombra di Cosa Nostra

Gian Carlo Caselli . in Corruzione, Criminalità, Istituzioni, Mafie, Politica

La mafia ha scelto di attuare una «strategia della tregua» finalizzata a far dimenticare la sua tremenda pericolosità. Niente più stragi, niente più omicidi eclatanti. In questo modo Cosa Nostra ha cercato (riuscendovi) di dissimulare il suo volto più feroce. Con la cattura di Matteo Messina Denaro la mafia stragista sembra finita. Che cosa sarà […]

Intercettazioni, Nordio invoca la stretta. Sull’abuso di querele bavaglio non dice nulla?

Beppe Giulietti . in Corruzione, Criminalità, Giustizia, Informazione, Istituzioni, Mafie, Politica

Le parole che non ti ho detto era il titolo di un film di successo. Ora, invece, rischia di essere il titolo della fiction sulle intercettazioni scritta e interpretata dal ministro Nordio. Dopo le sgradevoli parole rivolte ai giudici antimafia, proprio nelle ore degli arresti di Matteo Messina Denaro, ora si moltiplicano gli appelli a limitare le intercettazioni, a […]

Resa dei conti sulla cronaca giudiziaria. Il caso Saviano e i timori di Bartoli

Graziella Di Mambro . in Corruzione, Diritti, Giustizia, Informazione, Istituzioni, Mafie

L’aria che tira è quella della resa dei conti finale sulla cronaca giudiziaria e il suo contenuto, ossia le storie di mafia e corruzione in Italia. Per quello che si potrebbe definire il “combinato disposto” tra le modifiche legislative in essere in tema di intercettazioni, procedibilità dell’azione penale e un’ulteriore stretta sulla possibilità di pubblicare […]

I troppi complici della mafia nei salotti “buoni”

Gian Carlo Caselli . in Corruzione, Forze dell'Ordine, Giustizia, Mafie, Politica, Società

Due date lontane (trent’anni) eppure vicine: 15 gennaio 1993, arresto di Salvatore Riina, e 16 gennaio 2023, arresto di Matteo Messina Denaro. Due eventi storici per l’antimafia e per la nostra democrazia. Grazie quindi, senza alcuna retorica, ai magistrati e agli  inquirenti (i CC del ROS) che hanno compiuto questa ultima preziosa e importante operazione. […]

Il tumore che ha “ucciso” la latitanza di Matteo Messina Denaro

Rino Giacalone . in Corruzione, Forze dell'Ordine, Giustizia, Istituzioni, Mafie, Politica, Sicilia

Siamo in un Paese in cui la cosa più democratica resta il cancro che non guarda in faccia a nessuno. Indagato sarebbe un medico di Campobello di Mazara: appartiene alla massoneria A guardare il volto del capo mafia latitante, che richiama alla memoria il quasi perfetto identikit, che sui giornali è stato proposto in questi […]

Fuori Tg-Tg3: “Disastri dimenticati”

Fuori Tg-Tg3 . in Ambiente, Brevi, Corruzione, Criminalità, Dai territori, Diritti, Economia, Informazione

Cosa sai del luogo in cui abitati? Hai timori sul possibile rischio idrogeologico nel tuo territorio? L’alluvione e le vittime di metà settembre nelle Marche, la strage di novembre ad Ischia ed altri eventi successivi, solo apparentemente minori, hanno aperto nuove ferite e riportati mali antichi e al tempo stesso sempre in agguato in un […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link