NEWS

Caso Alpi-Hrovatin: l’omicidio di Hashi Omar Assan e una lunga scia di sangue

Mariangela Gritta Grainer . in Caso Alpi-Hrovatin, Criminalità, Giustizia, Informazione, Memoria

L’undici luglio 2010 moriva Giorgio Alpi, il papà di Ilaria: dodici anni fa. Il 12 giugno 2018 moriva anche Luciana, la mamma di Ilaria: quattro anni fa. Avevo pensato di ricordarvi insieme cari Giorgio e Luciana da questo anno 2022. Non avrei immaginato di dovervi dare la notizia della morte di Hashi che avete sempre […]

In ricordo di Santo Della Volpe, a sette anni dalla sua scomparsa

Santo Della Volpe . in Caso Alpi-Hrovatin, Criminalità, Giustizia, Informazione, Internazionale

A sette anni esatti dalla prematura scomparsa di Santo Della Volpe, presidente e direttore di Libera Informazione e ai tempi anche presidente della FNSI, tra le sue tante battaglie per la libertà di stampa, vogliamo ricordare quella condotta per arrivare all’ottenimento della verità sulla duplice esecuzione a Mogadiscio di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, avvenuta […]

Una scia di sangue lunga 28 anni

Ottavio Olita . in Caso Alpi-Hrovatin, Criminalità, Informazione

La verità, evidentemente, continua a far paura se dopo 28 anni un innocente accusato ingiustamente e scarcerato dopo quasi 17 anni di galera viene ucciso con tecnica mafiosa: una bomba sotto l’auto. Così è morto Hashi Omar Hassan che fu la prima vittima di uno spaventoso depistaggio, come ufficialmente dichiarato dalla corte d’appello di Perugia […]

Bomba uccide Hashi Omar Hassan, condannato e poi assolto per l’omicidio Alpi

Fnsi . in Brevi, Caso Alpi-Hrovatin, Criminalità, Giustizia, Informazione, Internazionale

A dare la notizia il sito indipendente Garowe Online. L’uomo si trovava a Mogadiscio. Era stato vittima di depistaggi emersi in occasione della sua liberazione. «Lo Stato italiano, che lo ha tenuto in carcere da innocente, ha ora il dovere di “illuminare” la sua esecuzione», rileva il sindacato. Una bomba sotto il sedile dell’auto ha […]

Hashi Assan ucciso in Somalia: nuovo tragico capitolo del caso Alpi-Hrovatin

Francesco Cavalli, Alessandro Rocca, Ferdinando Vicentini Orgnani, Luciano Scalettari . in Caso Alpi-Hrovatin, Criminalità, Giustizia, Informazione, Memoria

Tutti dicono “non credo nella giustizia”, ma è una frase sbagliata. Tu non puoi chiamare giustizia uno che applica la legge, il problema semmai è in chi applica la legge, il problema non è la giustizia. Sono le parole di Hashi Omar Hassan che più di tutte ci sono rimaste impresse, in maniera indelebile. La […]

La biblioteca comunale di Castagneto Carducci intitolata a Ilaria Alpi

Articolo 21 . in Associazioni, Brevi, Caso Alpi-Hrovatin, Cultura, Società, Toscana

È stata intitolata a Ilaria Alpi, la biblioteca comunale di Castagneto Carducci. La decisione degli amministratori del comune in provincia di Livorno è stata presa per ricordare la coraggiosa giornalista Rai, uccisa  a Mogadiscio, in Somalia, il 20 marzo 1994 insieme all’operatore Miran Hrovatin. Hanno partecipato alle iniziative di inaugurazione Mariangela Gritta Grainer, portavoce della […]

Buon compleanno Ilaria

Mariangela Gritta Grainer . in Caso Alpi-Hrovatin, Corruzione, Criminalità, Giustizia, Politica

Cara Ilaria questo 24 maggio, il tuo 61esimo compleanno è per la quarta volta senza Luciana e senza Giorgio. E anche senza giustizia. Ma abbiamo costruito quasi tutti i puzzle che condurranno a tutta la verità di quanto è successo quel tragico 20 marzo 1994 a Mogadiscio, prima e anche dopo in questi 28 anni. Mentre […]

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link