NEWS

Dia, si conclude a Messina “Antimafia itinerante” con un convegno sul riciclaggio

Direzione Investigativa Antimafia il . Brevi, Cultura, Istituzioni, Mafie, Sicilia

Dopo gli incontri di Palermo, Trapani, Agrigento, Caltanissetta e Catania, il viaggio della mostra “Antimafia Itinerante” giunge a Messina, concludendo gli appuntamenti in Sicilia.

Già dalla mattinata di martedì 11 gennaio nella piazza antistante il Teatro Vittorio Emanuele, sarà presente la teca contenente la Quarto Savona 15, l’autovettura della scorta del giudice Falcone coinvolta nell’attentato di Capaci. Successivamente, nella sala Foyer del Teatro cittadino, verrà presentata la mostra agli organi d’informazione da parte del Direttore della DIA, Maurizio Vallone. Sarà aperta al pubblico dalle 16.30 alle 18.30 del 11 e 12 gennaio, dalle ore 09.00 alle 13.00 e dalle ore 16.30 alle ore 18.30 dal 13 al 14 gennaio e nella giornata del 15 gennaio dalle ore 9.00 alle 13.00. Per accedere all’interno del Teatro sarà necessario esibire il green pass rafforzato e indossare la mascherina “FFP2”.

Mercoledì 12 gennaio alle ore 11.00 si svolgerà il convegno sul tema “Il riciclaggio dei proventi della mafia”, moderato dal noto cronista della “Gazzetta del Sud” Nuccio Anselmo, a cui parteciperanno oltre il Direttore della DIA Dott. Maurizio Vallone, il Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia Sen. Nicola Morra, il Presidente Emerito della Corte Costituzionale Prof. Gaetano Silvestri, il Capo dell’Unità di Informazione Finanziaria della Banca d’Italia Dott. Claudio Clemente, il Procuratore della Repubblica di Messina Dr. Maurizio De Lucia, il Comandante del Servizio Centrale Investigazioni Criminalità Organizzata della Guardia di Finanza Gen. B. Alessandro Barbera e il Capo del I Reparto della Dia Gen. B. Vincenzo Molinese.

L’evento potrà essere seguito in diretta streaming, dalle ore 11.00, sul sito della D.I.A., e sul sito del Corriere della Sera.

Info: Direzione Investigativa Antimafia

*****

La mostra “Antimafia Itinerante” della DIA arriva a Catania

1991/2021. Trentesimo anniversario dell’istituzione della DIA, Direzione Investigativa Antimafia

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

LaViaLibera

logo Un nuovo progetto editoriale e un bimestrale di Libera e Gruppo Abele, LaViaLibera eredita l'esperienza del mensile Narcomafie, fondato nel 1993 dopo le stragi di Capaci e via D'Amelio.

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link