NEWS

Milano, “Tributo a Piero Scaramucci”

Lorenza Ghidini il . Brevi, Informazione

scaramucci

Comune di Milano, Radio Popolare e Anpi

in collaborazione con Alg, Articolo 21 e FNSI

vi invitano a:

Tributo a Piero Scaramucci

Milano, Palazzo Marino – Sala Alessi

Lunedì 11 novembre ore 21

La Milano democratica ricorda Piero Scaramucci. 

Lunedì 11 novembre 2019 alle ore 21 presso la Sala Alessi di Palazzo Marino, ingresso libero con registrazione obbligatoria sul sito web del Comune di Milano o in sala subito prima dell’evento

Figura di grande rilievo per la nostra città, Piero Scaramucci tra gli anni ’60 e ’80 ha raccontato per la Rai vicende politiche, sindacali e di cronaca con libertà e rigore non comuni. Dalla morte di Enrico Mattei alla guerra Iran – Iraq, dal processo per la strage di Piazza Fontana all’alluvione in Valtellina.

Lo stesso spirito di libertà con cui nel 1976 ha fondato Radio Popolare, divenuta rapidamente punto di riferimento nel panorama dell’informazione indipendente a livello cittadino e nazionale. Al punto che il Comune di Milano nel 2001 premiò Radio Popolare e Piero Scaramucci con l’Ambrogino d’Oro.

In questo 50esimo anniversario della strage di piazza Fontana e della morte di Giuseppe Pinelli, Milano ricorda anche la tenacia con cui Scaramucci si battè e indagò per arrivare alla verità su quei fatti che tanto segnarono la Storia del nostro paese, oltre che della nostra città.

Con la Presidenza del Consiglio Comunale e Radio Popolare, organizza il Tributo a Piero Scaramucci l’Anpi, l’Associazione Nazionale Partigiani, nelle cui file il giornalista ha portato avanti il suo instancabile impegno civile fino agli ultimi giorni della sua vita.

Ricorderemo Piero insieme a Carlo Smuraglia, Beppe Giulietti, Marino Livolsi, Antonio Di Bella

Foto di Matteo Bergamini

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link