NEWS

Radio Scarp, “Siciliani” di Fava e Sindoni

Luca Cereda il . Informazione

1983_Giuseppe_Fava_con_i_pescatori_di_Mazzara_del_ValloNel 1979, Mario Giusti diviene responsabile della programmazione della Terza Rete siciliana della RAI per la quale commissiona sei episodi televisivi che raccontino “gli aspetti più agghiaccianti dell’isola”.

Dall’intera opera di Giuseppe Fava – dalle inchieste, dal teatro, dai romanzi – nasce un nuovo “Processo alla Sicilia”, in 16millimetri, tra teatro e documentario, dal titolo “Siciliani”.

Un lungo viaggio nell’isola la cui regia fu affidata a Vittorio Sindoni, che è oggi ospite dell’appuntamento di Radio Scarp, in onda su Radio Marconi.

“Io ho un concetto etico del giornalismo” – scriveva Fava l’11 ottobre del 1981un giornalismo fatto di verità – ma anche un cinema fatto di verità, come ci ha raccontato Vittorio Sindoni.

Questa è una regola morale che si applica al giornalismo, all’arte, e alla vita e di cui Giuseppe Fava è stato prezioso testimone e di cui la sua arte è un documento per tutti noi, grazie anche alla sapiente regia di Vittorio Sindoni che ringraziamo per averci raccontato il dietro le quinte de I Siciliani.

Radio Scarp, Oltre il giornalismo di Giuseppe Fava

Radio Scarp, la poetica cinematografica di Giuseppe Fava

Radio Scarp, la pittura di denuncia di Giuseppe Fava

Radio Marconi

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link