NEWS

Palermo, “Mafia e antimafia durante il fascismo”

Redazione il . Brevi, Sicilia

black-copia-2Lunedì 6 maggio alle ore 16 presso l’Aula Magna – Società Siciliana di Storia Patria in Piazza San Domenico 1 a Palermo avrà luogo il convegno “Mafia e Antimafia durante il fascismo”.

L’evento è organizzato dalla Società Siciliana di Storia Patria e dall’ANPI in memoria del procuratore della Repubblica di Palermo, Dott. Pietro Scaglione e dell’agente di scorta Antonio Lorusso, uccisi dalla mafia il 5 maggio 1971.

Il programma prevede, dopo i saluti del Prof. Giovanni Puglisi, presidente della Società Siciliana di Storia Patria, un intervento introduttivo del Prof. Antonio Scaglione, già vice presidente del Consiglio della Magistratura militare.

Seguiranno le relazioni del Prof. Giuseppe Carlo Marino, già Ordinario di Storia Contemporanea nella Università di Palermo dal titolo “Profili storici della mafia durante il fascismo” e del Dott. Franco Nicastro, consigliere nazionale dell’Ordine dei giornalisti che tratterà di “Mafia antimafia e informazione durante il fascismo”.

Le conclusioni sono affidate al Dott. Ottavio Terranova, vice presidente nazionale dell’ANPI.

L’organizzazione scientifica è stata affidata al Prof. Avv. Francesco Callari.

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link