NEWS

Milano, dal 4 aprile il Festival dei beni confiscati alle mafie

Comune di Milano il . Brevi, Lombardia

cover570.jpgDal 4 al 7 aprile 2019, come ogni anno, su iniziativa dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano torna a Milano il Festival dei Beni confiscati alle mafie, manifestazione diretta da Barbara Sorrentini e organizzata grazie alla collaborazione di numerosi soggetti.

Lo scopo dell’iniziativa, nata nel 2012, è sensibilizzare la cittadinanza sull’azione di contrasto alle mafie a Milano e in Lombardia.

Nelle giornate di Festival i beni, di differenti dimensioni, capienze e soprattutto storie, diventano luoghi che ospitano incontri, spettacoli, musica, proiezioni, presentazioni di libri e attività per bambini. E molte iniziative sono finalizzate alla diffusione della cultura della legalità nelle scuole.

Scrittori, attori, registi ed esponenti della società civile attivi nella lotta contro la mafia anche in questa edizione danno il loro contributo.

Buon Festival a tutti!

Qui il programma del 7° Festival dei beni confiscati alle mafie

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link