NEWS

Bologna 16 marzo, “P2 Story”

Redazione il . Brevi

P2 storySabato 16 marzo 2019, ore 14.00
Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna, via G. Marconi, 67/2

P2 STORY
Dal Sudamerica a Bologna, passando per Via Fani

In vista del 41° anniversario della strage di via Fani (16 marzo 1978) e del 38° della perquisizione a Castiglion Fibocchi (17 marzo 1981) in cui vennero sequestrati documenti e liste della P2, un’occasione per ripercorrere la storia della loggia massonica segreta di Licio Gelli e le principali vicende storiche ad essa connesse.

Da Bologna, città ripetutamente colpita dalla violenza eversiva, un invito a ricordare che la conoscenza di tutte le verità mancanti sulle stragi e gli altri cosiddetti “misteri d’Italia” – che sarebbe meglio chiamare “segreti d’Italia” – è un diritto che non riguarda esclusivamente i familiari delle vittime di quelle trame: ci riguarda tutti.

Interventi di:

Giuliano Turone, La scoperta della P2

Raffaele Fiengo, La conquista del Corriere della Sera

Andrea Speranzoni, Una rete nera transoceanica

Cinzia Venturoli, Tina Anselmi e la difesa della Repubblica

Modera Giampiero Moscato

Al termine dell’incontro ospiti e pubblico saranno coinvolti in una breve camminata fino alla stazione di Bologna: all’interno della sala d’attesa “Torquato Secci” verrà osservato un minuto di silenzio presso la lapide che ricorda le 85 vittime della strage del 2 agosto 1980.

Evento FB

Italia occulta

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link