NEWS

Oltre i cento passi

il . Recensioni

impastatoEra la primavera del 1977 quando Peppino Impastato, insieme a un gruppo di amici, inaugurò Radio Aut, una radio libera nel vero senso della parola.

Da Cinisi, feudo del boss Tano Badalamenti, e dall’interno di una famiglia con agganci mafiosi, Peppino scuoteva la Sicilia denunciando i reati della mafia e l’omertà dei suoi concittadini. Una voce talmente potente che poco più di un anno dopo, la notte tra l’8 e il 9 maggio, viene fatta tacere per sempre.

Per la prima volta il fratello di Peppino, Giovanni, che ha raccolto il testimone del fratello, fa il punto della situazione delle mafie in Italia, usando le parole di Peppino e l’osservatorio del Centro Impastato, che da quarant’anni è impegnato nella lotta alla criminalità organizzata.

Le parole di Peppino e le vignette di Vauro si intrecciano al racconto e alla testimonianza unica di Giovanni in un inedito racconto-denuncia.

Giovanni Impastato
Oltre i cento passi
Edizioni Piemme, Milano 2017
pagg. 203, € 17,50

Il libro verrà presentato sabato 18 novembre nell’ambito della manifestazione “BookCity”

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link