NEWS

Assisi, arriva il Manifesto contro i muri mediatici

Articolo 21 il . Umbria

abbattere i muri giulietti“Abbattiamo i muri dell’ignoranza”. Questo l’appello lanciato dai giornalisti presenti ad Assisi all’assemblea annuale di Articolo 21. Più di 200 tra scrittori, teologi, religiosi, associazioni, giornalisti e cittadini a confronto hanno sottoscritto il manifesto, un decalogo sulle buone pratiche della comunicazione per contrastare la violenza verbale e scritta, soprattutto sui social network, nato dalla collaborazione con la rivista San Francesco.
Molte le anticipazioni nel corso dell’assemblea di Articolo 21: dalla giornata per i giornalisti minacciati il 23 ottobre prossimo, all’appello di Riccardo Noury, portavoce di Amnesty Italia, a garantire una scorta mediatica a sostegno di #veritapergiulioregeni e il concorso nelle scuole sull’Articolo 21, in partnership con il ministero dell’Istruzione.

«Responsabilità e identità per punti e convergenza tra differenze sono alla base del decalogo di Assisi. Questo manifesto affianca e non supera altre carte», ha sottolineato Elisa Marincola, portavoce di Articolo 21 ricordando l’importanza dell’abbattimento dei muri mediatici.

Durante l’assemblea Antonella Napoli, giornalista di Huffington e membro dell’ufficio di presidenza di Articolo 21, ha letto un messaggio di Kadri Gursel, giornalista di Cumhuriyet scarcerato al termine dell’ultima udienza del processo a 18 tra redattori e vertici editoriali dello storico giornale di opposizione, che Articolo 21 e Fnsi stanno seguendo sin dall’inizio con la campagna #nobavaglioturco. (Ansa – Roma, 30 settembre 2017)

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link