NEWS

Minacce Riina a Don Ciotti, archiviata indagine

Redazione il . Senza categoria

images(ANSA) – MILANO, 14 GIU – Il gip di Milano Anna Magelli ha archiviato l’indagine in cui Totò Riina, intercettato il 14 settembre 2013 nel carcere di Opera nel corso di una conversazione con Alberto Lorusso, presunto boss della Sacra Corona Unita, minacciò di morte don Luigi Ciotti. Il giudice, pur ritenendo che le parole di Riina avessero “idoneità” intimidatoria, ha valutato che in questo caso il boss non aveva il potere di farle arrivare all’esterno. Il pm ha chiesto l’archiviazione ma con diversa motivazione.

Milano, processo Ciotti-Riina. Partecipazione e solidarietà

Don Ciotti: “Non ho paura di minacce Riina, andiamo avanti”

Su un’eventuale scarcerazione di Totò Riina

Riina? Io non perdono. Lo Stato deve essere serio

Curare Riina al meglio, ma per chi comanda ancora Cosa nostra nessuno sconto!

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link