NEWS

Cagliari, mafie e collusioni sociali

il . Brevi, Sardegna

nino-di-matteo-pm“Mafie e collusioni sociali” si prefigge di affrontare il problema delle condotte eticamente scorrette e/o illegali che sempre più caratterizzano il tessuto economico e sociale del nostro paese. Le relazioni di apertura (14.40-15.50), contenute in 10 minuti per ogni relatore, permetteranno di introdurre le principali problematiche presenti nel territorio nazionale in cui sempre più frequentemente si riscontra la non corretta differenziazione tra “controllori” e “controllati” che finiscono per manifestare comportamenti antigiuridici e/o eticamente deplorevoli.
Nella logica di reintrodurre un concetto di moralità ispirato a principi etici universali che tutelino il singolo e la collettività, il seminario condotto dal dott. Nino Di Matteo (15.50-18.00) porterà l’attenzione su alcuni temi non ancora sufficientemente introiettati da numerosi soggetti economici e politici del nostro paese, come l’etica, la salvaguardia dei valori costituzionali e il rispetto delle norme giuridiche.
I relatori potranno al termine del seminario (dalle ore 18.00 alle ore 19.00) porgere, insieme ai partecipanti (magistrati, avvocati, operatori socio sanitari e un gruppo rappresentativo di studenti delle scuole superiori), domande e /o riflessioni al dott. Di Matteo per favorire il dibattito.

Scarica il programma completo

MAFIE E COLLUSIONI SOCIALI
Relatore: dott. Nino Di Matteo, il famoso magistrato che indaga sulla trattativa Stato-mafia.
Seminario gratuito per Magistrati, Avvocati, Forze dell’Ordine,
Operatori socio sanitari, educatori, docenti e genitori.
Corte di Appello di Cagliari – 04 Aprile 2017
dalle ore 14.30 alle ore 19.00
ISCRIZIONI: inviare email entro il 31.03.2017 a: ifos.sardegna@ifos-formazione.com
Richiesti crediti formativi all’Ordine degli Avvocati e degli Assistenti Sociali

Brevi relazioni:
Moderatore: dott. Luca Pisano, direttore Master in Criminologia IFOS

Sergio DE NICOLA
Sostituto Procuratore Generale
Procura Generale di Cagliari

Gilberto GANASSI
Procuratore Capo f.f 
Procura della Repubblica di Cagliari

Eva SIMOLA
Giurista, Presidente Associazione Alamari
d’Argento Sardegna

Maria Grazia MAZZOLA
Giornalista, inviata speciale TG1 – RAI

Isabella MASTROPASQUA
Dirigente Ufficio II – DGPRAM
Ministero della Giustizia

Gruppo Ifos

Di Matteo alla Dna: meglio tardi che mai?

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link