NEWS

Potenza Calcio

Di Gaetano Liardo il . Basilicata

 «Palma 01», è questo il nome del conto corrente intestato a Giuseppe Postiglione sequestrato oggi a Monaco. Postiglione, ex patron del Potenza Calcio, fu arrestato nel novembre del 2009 in seguito ad un’operazione antimafia portata avanti dalla DDA di Potenza, volta a sgominare una associazione a delinquere specializzata in scommesse illecite.

Tornato in libertà lo scorso 27 maggio, Postiglione è ricaduto nuovamente in guai giudiziari.  Il sequestro realizzato oggi dalla Guardia di Finanza, in collaborazione con l’Interpol e con l’autorità giudiziaria del Principato di Monaco, riguarderebbe, infatti,  somme provenienti da scommesse illecite frutto di partite combinate. Il conto di 412 mila euro secondo per la Guardia di Finanza presenta  una «movimentazione assolutamente inconsistente ed incompatibile con il profilo imprenditoriale » di Postiglione.

I versamenti sul conto monegasco dell’ex presidente del Potenza Calcio sarebbero avvenuti tra la fine del 2008 ed il novembre del 2009, quando Postiglione fu arrestato.  Le vicende giudiziarie che ruotano attorno al Potenza Calcio fanno da sfondo al libro “Le mafie nel pallone” scritto dal giornalista Daniele Poto in collaborazione con Libera in uscita a settembre.

Trackback dal tuo sito.

Premio Morrione

Premio Morrione Finanzia la realizzazione di progetti di video inchieste su temi di cronaca nazionale e internazionale. Si rivolge a giovani giornalisti, free lance, studenti e volontari dell’informazione.

leggi

Narcomafie

La rivista, realizzata in collaborazione con l’associazione Libera, è stata fondata nel febbraio del 1993, all’indomani delle stragi di Capaci e di via D’Amelio

Vai

Articolo 21

Articolo 21: giornalisti, giuristi, economisti che si propongono di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero (oggetto dell’Articolo 21 della Costituzione italiana da cui il nome).

Vai

I link